www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledì 18 luglio 2018 - 19:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Conferenza Mantovani-Casarini
Articoli correlati
Ricorso accolto!!!
• anche il Novara può essere ripescato
Novara: presentato il ricorso
• il 19 il responso del TFN
martedì 31 ottobre 2017 - 12:53
Verso il derby delle risaie

A metà della settimana che ci condurrà a Novara-Pro Vercelli, nell’Aula 1 del Centro Sportivo ‘Novarello-Villaggio Azzurro’ si rinnova l’appuntamento con la conferenza stampa infrasettimanale. Federico Casarini e Andrea Mantovani hanno preso la parola in presenza dei giornalisti, ecco le loro dichiarazioni.

Casarini: “Mi sento fortunato ad avere dei compagni come questi, hanno un carattere che aiuta a crescere tutti, dai più grandi ai più piccoli. Non ci sono capitani e non ci sono vice: ciascuno può dire la sua. Il mio carattere mi porta ad aiutare anche da fuori, l’ho fatto spesso e lo fanno anche altri quando c’è bisogno, è così che si deve fare; partite come il Derby non si vincono in 11 ma si vincono in gruppo, negli ultimi 2 Derby abbiamo raccolto poco, adesso vogliamo portare a casa la posta piena. Settimana particolare? Non si può pensare di vincere una partita come questa, pensando che sia uguale alle altre. Non sarà la partita della vita ma si percepisce un’aria diversa, siamo attrezzati per fare un ottimo campionato e andremo in campo per vincere il Derby. Dovremo essere bravi a trasformare episodi e momenti in eventi positivi. Discorso prima della partita? Ci sono 4-5 giocatori che aiutano a preparare la gara prima di scendere in campo, sta a noi più grandi dare un’impronta alla sfida nello spogliatoio e durante il riscaldamento".

Infortunio? "Ho sofferto a star fuori, sembrava una sciocchezza ma abbiamo capito presto che fosse una cosa seria. Non giocare fa star male, è per questo che ho chiesto e avuto la possibilità di stare vicino ai ragazzi anche da infortunato; ora mi alleno e gioco, sto recuperando la condizione ideale".

Pro Vercelli? "Sono a caccia di punti e verranno qui con il coltello fra i denti, proprio per questo dovremo partire ancora più forte di quanto pensiamo, la classifica in B significa poco a novembre, loro hanno dimostrato capacità di non mollare, sarà una partita tosta. Il pubblico non può essere importante, DEVE esserlo, abbiamo bisogno di loro, di una mano che venga anche dagli spalti per dare qualcosa in più e avvicinarci alla vittoria. Insieme si possono fare cose bellissime, ci aspettiamo grande entusiasmo e un grande aiuto”.
-----------------------------------------------------
Mantovani: “Sia in casa che fuori, noi scendiamo sempre in campo per cercare di vincere la partita, non aspettiamo nessuno e non ci chiudiamo mai, è un nostro pregio e deve diventare la nostra forza in casa. Ci stanno mancando i punti in casa che l’anno scorso sono stati determinanti. E’ una settimana che ha una carica particolare, bisogna gestire il momento con esperienza e farla arrivare al culmine durante la partita, sappiamo tutti quanto sia importante e quanto siamo affamati di punti, è un’occasione fondamentale. Noi più grandi dobbiamo infondere tranquillità nel lavoro settimanale anche ai più giovani, sappiamo che potrà esserci qualche sorriso in meno e sappiamo quanto i nostri tifosi tengano a questi 90 minuti, vogliamo regalare una gioia a noi stessi e a loro".

I giovani? "Di Mariano è reduce da una stagione difficile, può capitare ma lui è stato bravo a rendersi disponibile e impegnarsi ogni giorno, come lui ci sono anche altri giovani che stanno facendo bene, il merito è anche di un gruppo e di uno staff che li stanno mettendo in condizione di rendere al meglio".

Raicevic? "Ho giocato con lui a Vicenza, dovremo tenerlo d’occhio in ogni secondo, la Pro è una squadra capace di far blocco e ha ottenuto anche risultati importanti, è costruita per salvarsi e arriveranno agguerriti. Dovremo esserlo più di loro, fin dai primi minuti".

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Ufficiale: Calderoni al Lecce
• il comunicato della Società
Lo Staff di Mister Viali
• fonte: Novaracalcio.com
Simeri seguito dall'Ascoli
• attaccante che rientra però nei piani azzurri
Novara: ecco il terzino sinistro
• il DS Ludi ha completato l'operazione
Ricorso accolto!!!
• anche il Novara può essere ripescato
Novara: presentato il ricorso
• il 19 il responso del TFN
La Rosa attuale del Novara Calcio
• 27 azzurri sotto contratto
Acquisti/Cessioni
• il borsino del mercato azzurro


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel