www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 14 dicembre 2018 - 17:39 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Macheda fa' e disfa ma è un punto importante
Articoli correlati
Coppa Italia: Lazio-Novara
• Sabato 12 Gennaio ore 15:00
Siena-Novara in anticipo TV
• sabato 22/12 alle ore 20.45
martedì 01 maggio 2018 - 14:54
gli azzurri in 10 per l'espulsione dell'attaccante resistono alla Cremonese

Allo Zini arriva il Novara, che viene dal buon pareggio sul campo dell'Empoli, ma che non vince da 6 partite e ha a sua volta bisogno disperato di punti per salvarsi. Di Carlo si affida come di consueto a Puscas; alle spalle dell'ex centravanti del Benevento, ci sarà Macheda.

Di Mariano e Moscati agiranno sulle corsie esterne. Situazione pericolante in casa cremonese che con 8 pareggi ed 8 sconfitte nelle ultime 16 partite di campionato disputate deve trovare i 3 punti per non precipitare nel vivo della lotta per non retrocedere, dopo una prima parte di stagione che aveva visto i lombardi occupare stabilmente la parte alta della classifica. Mandorlini, al suo esordio casalingo, propone un 4-3-3, diversamente dal 4-3-1-2 d'ordinanza di Tesser.

Brighenti il riferimento centrale d'attacco, supportato da Castrovilli e Perrulli.

Nelle fasi iniziali dell'incontro il match risulta essere abbastanza tirato, con nessuna delle due squadre a produrre reali pericoli. Bisogna infatti aspettare il 10' per la prima occasione del match ad opera di Castrovilli, che una prima volta vede murato il suo tiro, mentre nella seconda occasione manca di poco la porta di Montipò. Al 22esimo proteste da parte dei padroni di casa; Cavion va giù in area dopo un contatto con Orlandi e vorrebbe il rigore, ma Abbattista decide per la simulazione. Il copione del match non sembra cambiare nonostante il passare dei minuti ed entrambe le compagini faticano ad esprimere al meglio il proprio gioco, spinte a fare punti per poter sistemare la propria situazione in classifica anche se i padroni di casa si fanno preferire facendosi vedere, senza però affondare il colpo, dalle parti di Montipò. Primo tempo caratterizzato dalla paura di entrambe le squadre che badano di più alla fase difensiva che a quella offensiva.

Grande azione della Cremonese al 47esimo con Perrulli che va via in bello stile a sinistra e premia la sovrapposizione di Renzetti. Sul cross del terzino Cavion va alla battuta, ma provvidenziale è l'opposizione di Casarini. In casa Novara arriva subito un cambio; al 50esimo Di Carlo richiama in panchina Golubovic e manda in campo Dickmann. Passano appena 120" e il Novara trova, un po' a sopresa il vantaggio; cross di Moscati che trova lo stacco di Macheda bravo a battere Ujikani. Lo svantaggio costringe Mandorlini ad operare un cambio; dentro Croce al posto di Cavion. All'ora di gioco il Novara rimane in 10 per l'espulsione di Macheda; il numero 10 azzurro reagisce ad un fallo subito in area cremonese da Marconi inspiegabilmente graziato da Abbattista.

La Cremonese, in superiorità numerica, prende coraggio e al 66esimo va vicinissima al pareggio.
Castrovilli batte il seguente calcio di punizione: Claiton sembra pronto alla deviazione vincente da pochi passi, ma provvidenziale è l'intervento di Troest che manda in corner. Al 69esimo arriva il pareggio dei padroni di casa; Castrovilli semina il panico sulla corsia desta azzurra, entra in area poi ci pensa  Claiton che risolve la  prolungata mischia nell'area ospite con un gran destro, su cui Montipò non può nulla. La Cremonese aumenta la pressione alla ricerca del gol vittoria. Al 77esimo grande occasione per i padroni di casa: Castrovilli va alla battuta del corner e trova perfettamente Brighenti, il colpo di testa del centravanti di casa colpisce però la parte alta della traversa. Mandorlini aumenta il peso offensivo della sua squadra con l'ingresso in campo di Scamacca. Sempre in avanti i grigio-rossi che al minuto 81' trovano la pronta risposta di Montipò sul tiro ravvicinato di Croce. Non sembra bastare il pareggio a Mandorlini che nei minuti finali manda in campo Scappini, gol all'andata, al posto di Arini. A 30" dal termine il palo ferma la Cremonese; su cross dalla trequarti Scappini colpisce il palo interno a Montipò battuto. Si infrange così la speranza di vittoria per i padroni di casa mentre il Novara, per 30' in inferiorità numerica, strappa un punto rimanendo ad 1 solo punto dalla zona play-out.

Redazione forzanovara.net

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Gonzalez "vi aspetto al Piola"
• fonte: novaracalcio.com
Gonzalez-Novara: è fatta!
• nel pomeriggio, l'annuncio ufficiale
Il Figliol Prodigo può tornare a casa!
• si lavora per un suo ritorno in azzurro...
Tegola Di Gregorio: 3 giornate di squalifica
• 2 turni di stop per mister Viali
Coppa Italia: Lazio-Novara
• Sabato 12 Gennaio ore 15:00
Siena-Novara in anticipo TV
• sabato 22/12 alle ore 20.45
Designazioni Arbitrali Girone A
• Panettella per Novara-Olbia
La Juventus compra il Novara?
• la smentita del club azzurro


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel