www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 23 aprile 2019 - 18:05 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Alla fine la spunta la Carrarese
Articoli correlati
BUONA PASQUA!
• auguri di buone feste
Novara: play off matematici
• da stabilire l'avversario
domenica 10 febbraio 2019 - 14:24
I toscani cinicamente portano a casa i 3 punti

Squadre divise da sette punti in classifica: i padroni di casa occupano l'ottava posizione a 34, mentre gli ospiti si trovano al quarto in solitudine con 41. Gli azzurri sono reduci dal secondo match di fila pareggiato contro il Piacenza, ospitano la Carrarese che contro la Pro Vercelli sono incappati nella loro seconda sconfitta consecutiva in campionato, restando a cinque punti dalle bianche casacche prime della classe.

Mister Viali schiera un 4-3-3; in porta Di Gregorio. La difesa è composta da Sbraga e Bove al centro con Visconti e Tartaglia sulle fasce. Nella zona nevralgica del campo si sistemano, Ronaldo, Bastoni e Bianchi mentre in avanti il tridente composto da Cacia centrale con Gonzalez ed Eusepi ai lati.
Silvio Baldini, allenatore ospite, vara un 4-3-1-2 con Borra in porta, in difesa Rosaia, G. Ricci e L. Ricci centrali e Karkais sulla sinistra. A centrocampo Agyei, Varone e Caccavallo. In avanti, a supporto del tandem Maccarone-Tavano, si sistema Piscopo.

La prima azione da mettere a referto arriva dopo 120"; Gonzalez taglia l'area con suggerimento per Bastoni, il suo sinistro viene respinto in angolo. Ci provano ancora gli azzurri con un'azione tutta di prima. Va Tartaglia sul fondo, il suo cross a trovare sul lato opposto la conclusione al volo di Bastioni, sinistro a lato di poco.Inizio disastroso per gli ospiti, come dimostra la scelta di Baldini di cambiarne ben due tra il 21′ e il 24′: bocciatura netta per Rosaia e Caccavallo che lasciano il posto a Carissoni e Valente. Con i due innesti i toscani cambiano marcia e al 20esimo Sbraga è bravissimo a murare la conclusione di Carrisoni a botta sicura. Gli azzurri provano ancora ad impesierire Borra e al 23esimo Cacia ci prova dal limite dell'area ma la sua conclusione è deviata in angolo da un difensore carrarino. Come spesso accade il Novara crea ma sono gli avversari a passare in vantaggio. al 37esimo infatti suggerimento in verticale di Varone per Tavano, chiusura imperfetta in scivolata di Tartaglia, torna in possesso della sfera l'ex Empoli, il suo assist trova il piatto vincente di Piscopo. Dopo lo svantaggio gli azzurri provano subito a raddrizzare la contesa ma la punizione dal limite di Gonzalez sorvola di un non nulla l'incrocio dei pali della porta di Borra.

Inizio di ripresa che vede il terzo cambio in casa Carrarese; rimane negli spogliatoi Tavano mentre entra in campo Bentivegna. Dopo una prima fase di forcing da parte azzurra, la Carrarese prende in mano il pallino del gioco facendo arretrare di diversi metri la linea azzurra che però resiste agli assalti toscani. Per cercare di smuovere gli equilibri tattici mister Viali opera un doppio cambio: dentro Kyeremateng e Cinaglia al posto di Tartaglia e Ronaldo dando un'impronta nettamente più offensiva al Novara. Il Novara aumenta la pressione senza però creare particolari grattacapi a Borra ma al 77esimo VIsconti pennella una punizione sotto il sette insaccando il meritato pareggio per gli azzurri. La rete azzurra manda in confusione la Carrarese che rischia di subire il secondo gol prima con Gonzalez ben servito da Kyeremateng e poi con Bove la cui conclusione viene parata, non senza problemi, da Borra. Per tentare di sfruttare al meglio il momento di confusione carrarrino, mister Viali inserisce Manconi al posto di Gonzalez. Cinicamente la Carrarese riesce a passare nuovamente in vantaggio; Carrissoni lavora un pallone sulla destra e serve Maccarone il cui destro, baciando il palo, si infila alle spalle di Di Gregorio. I 3 minuti di recupero sono infruttosi e la Carrarese, pur creando poco, porta a casa a posta intera. Per il Novara tanti rimpianti per una gara ben giocata ma che non frutta punti.

Alessio Farinelli

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Decisioni Giudice Sportivo
• Rigione squalificato per 1 giornata
Girone A: come cambia la classifica dopo le penalizzazioni del TFN
• altro -2 per il Cuneo; -7 per la Lucchese
Novara: programma allenamenti
• verso Novara-R.Siena
BUONA PASQUA!
• auguri di buone feste
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Novara: play off matematici
• da stabilire l'avversario
Le dichiarazioni di Mister Sannino nel post gara
• il video di Novaracalcio.com
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Olbia-Novara


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel