www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 26 aprile 2018 - 12:26 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

La lente d'ingrandimento
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Venezia
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
martedì 03 aprile 2012 - 13:15
di Siimona Ragusa

Finché la matematica non ci condanna, abbiamo il diritto e il dovere di crederci. E l’atteggiamento con cui il Novara è sceso in campo all’Olimpico è quello giusto. Un atteggiamento sfrontato, coraggioso, che ha spaventato la Roma per una buona fetta di gara. Che ci ha permesso di sognare al gol del vantaggio firmato dall’airone e che ci ha poi puniti ingiustamente in seguito alla valanga di reti giallorossa. Ma non avevamo alternative. Era l’unico atteggiamento possibile. Dovevamo affrontare la squadra di Luis Enrique a viso aperto se volevamo sperare di rosicchiare almeno un punto. Non ci siamo riusciti. Pazienza, almeno ci abbiamo provato.

L’attacco giallorosso, dopo aver preso le misure, è stato implacabile. Ci ha bucato in mezzo, sulla fascia sinistra e su quella opposta. In qualche occasione la retroguardia azzurra non è stata impeccabile, peccando forse di troppa leggerezza: come in occasione del pallone regalato a Simplicio, che ci ha puniti e pure beffati. Contro la coppia d’attacco Osvaldo-Bojan abbiamo coperto finché abbiamo potuto e con l’inserimento di Lamela le nostre fatiche si sono dovute triplicare, perché sulla fascia sinistra non è stato affatto un cliente facile da gestire né per Gemiti né per Garcia.

Nonostante il 5-2 che punisce troppo severamente questo Novara, il rammarico c’è, in virtù soprattutto dei risultati registrati sugli altri campi. Diventa sempre più difficile crederci, ma è doveroso farlo. Perché ci aspettano altre gare fondamentali, avversari alla nostra portata da affrontare, punti da raccogliere e soprattutto un Silvio Piola gremito fino alla fine di questa avventura. Con il senno di poi, se ci voltassimo indietro per un secondo, verrebbe da pensare che, forse, con un po’ più di fortuna e di convinzione, questa salvezza sarebbe stata alla nostra portata. Ma i se e i ma non contano. Conta la realtà, che dice che ci sono mancati l’esperienza ed il carattere. Due ingredienti che non si comprano al mercato ma che si costruiscono nel tempo. Ed il campionato di serie A, certamente, non ha tempo da concedere a nessuno, neppure ad una principiante: chi tentenna resta tagliato fuori. Noi un pizzico di esperienza, in questi mesi, l’abbiamo acquisita ed il carattere, un po’ alla volta, lo abbiamo tirato fuori (e la prestazione di Roma, 5-2 a parte, ne è degna prova). E se ci è voluto del tempo, pazienza. Vorrà dire che sapremo farne tesoro nelle esperienze future. Che sia nel campionato di serie B o in quello di serie A.

 

 

 

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Designazione Arbitrale
• scelta la quaterna di sabato pomeriggio
Novara Calcio in ritiro
• in vista della gara di Empoli
Verso EmNov...
• Il punto sugli azzurri
Prevendita Empoli-Novara
• tutte le info per il settore "ospiti"
Figurine azzurre: Flavio Gioria
• di Massimo Barbero
Under17 ai play off...
• ...c'è Napoli-Novara
Under16: secondo posto e...
• ...Novara-Juventus ai quarti
Di Carlo:"Una sconfitta che fa male"
• l'analisi dell'allenatore azzurro


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel