www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 28 febbraio 2020 - 16:50 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'editoriale Azzurro
Articoli correlati
Azzurri in Radio con Urbano e Leone!
• dalle 19:00 ospiti in studio il DS e il Dir.Operativo del Novara Calcio
Ufficiale: rinviate Novara-Giana Erminio...
• ...e Carrarese-Novara
domenica 22 dicembre 2019 - 10:26
di Massimo Barbero

Dopo una partita così… ci vorrebbe la sosta, per prolungare per una ventina di giorni la gioia per questa vittoria”.

Il desiderio espresso genuinamente dai miei tifosissimi genitori domenica scorsa è stato esaudito da uno “sciopero” che ha vago il sapore di uno di quegli scioperi che, quando andavamo a scuola, piazzavamo di sabato o prima delle vacanze, apparentemente preoccupati per il clima o per la fame nel mondo, ma in realtà più desiderosi di dilatare i tempi dell’ozio, scongiurando il rischio di un “4” in extremis che ci potesse rovinare i giorni di relax…

La problematica sollevata dalla Lega Pro, per carità, è seria. Modalità e tempistiche della protesta però lasciano qualche perplessità agli occhi degli osservatori esterni…

Il problema è che del 4-0 al Siena non si ricorda già più nessuno. Sembra passato un anno (e non solo una settimana) dal poker rifilato alla società della presidentessa che stavolta non ha potuto nemmeno prendersela con l’arbitro.

Già lunedì mattina il microcosmo Novara Calcio era stato completamente rivoltato rispetto alla serena prospettiva di un tranquillo Natale in una posizione di classifica forse insperata.

Parto dai doverosi ringraziamenti a Moreno Zebi, grande artefice di questa stagione al di sopra delle aspettative. E’ un uomo di calcio che ha messo al servizio della causa, preparazione professionale, semplicità e concretezza che l’hanno fatto apprezzare da tifosi ed opinionisti prima scettici e da giocatori vecchi e nuovi, certamente legatissimi a lui. E’ come se la stagione passata, vissuta minuto per minuto al fianco di Ludi prima e di Borghetti poi, gli fosse servita per decifrare tutte le negatività esistenti e trarne insegnamenti da sfruttare in chiave positiva. Come solo le persone sagge, capaci e perspicaci sanno fare. Ad Olbia, quando le panchine erano piazzate dalla parte opposta rispetto alla tribuna stampa, mi sono accorto dell’importanza di Zebi anche durante le partite. Se il calcio ha ancora un minimo di meritocrazia… Moreno farà una grande carriera… cosa che auguriamo di vero cuore a lui ed al preparatissimo Responsabile Scouting Christian Bruccoleri!

I ringraziamenti a seguire sono, in rigoroso ordine alfabetico, per gli amici Carlo (e Massimo) Accornero, Paolo Baraggioli, Giovanni Cremonesi, Mino Fortina, Carlo Manzetti e Giampiero Mella. Il loro impegno e la loro discreta dedizione alla causa incarna nel migliore dei modi tutta la serietà novarese che ci ha permesso di tagliare il traguardo dei 111 anni senza l’onta di un fallimento, di una cancellazione e senza essere mai scesi al di sotto del calcio professionistico. Spero che ci sia posto ancora per loro nel Novara Calcio che sta prendendo forma e, se così non sarà per qualcuno, mi auguro di averli ancora tutti al nostro fianco, da Tifosi della nostra comune squadra del cuore.

Detto questo, rivolgo un altrettanto caloroso “Benvenuto” ai nuovi proprietari, ringraziandoli per aver scelto la nostra città per investire nel calcio. Li giudicheremo dai fatti perché, come mi ricordava venerdì un ex calciatore azzurro poche ore prima della conferenza stampa, di nuovi dirigenti che si presentano nel calcio parlando di serie A ce ne sono stati un’infinità in ogni piazza. La differenza la fanno quelli che mantengono le promesse come Massimo De Salvo riuscì a fare, in meno di 5 anni.

Dovremo avere la pazienza di saper aspettare perché non è semplice insediarsi in corsa in un mondo tutto particolare come quello del pallone, tantomeno subentrando ad una proprietà solida e capace di realizzare traguardi importanti come quella che è appena uscita (quasi per intero) dal Novara Calcio.
Quello che conta (ma so di scrivere delle banalità) è conservare il più a lungo possibile l’entusiasmo contagioso di queste primissime ore e fare e sempre e comunque il passo lungo quanto la gamba. Diffido del “tutto e subito” che quasi regolarmente è un segnale più preoccupante che altro (ricordate la corazzata Pro Patria, il Pavia cinese o il Monza di Armstrong?). Gozzi a Chiavari ha avuto bisogno di due ripescaggi per vincere serie D e seconda divisione, Secondo ha esordito nel calcio professionistico con la retrocessione della Pro Belvedere, Corrado ha cominciato nel Pisa con una retrocessione ed un successivo campionato di C poco brillante, lo stesso Mds per due stagioni ha fallito anche l’approdo ai play off di C1.

E’ sto parlando di dirigenti e presidenti di una serietà al di sopra della media! Credo che il compito più complicato nell’immediato tocchi al neo ds Urbano perché dopo un girone d’andata così è molto più facile fare peggio di chi l’ha preceduto che migliorare (dato che il Monza comunque fa corsa a sé) un risultato comunque eccellente. Questo Novara è un piccolo capolavoro che si fonda su equilibri del tutto particolari.

Ad Urbano “perdoneremo” presto anche i suoi trascorsi nella Pro Patria più forte (sul campo) che la mia memoria possa ricordare… se saprà accostarsi alla squadra di Banchieri con l’umiltà che s’impone quando si arriva in corsa e ci si mette alla guida di una macchina che già viaggia spedita.

Sarebbe un peccato comprimere il margine di fiducia e lo spazio di crescita di ragazzi di proprietà del Novara Calcio che rappresentano un patrimonio importante per il presente e per l’immediato futuro.

Mi fermo qui perché non sarebbe corretto azzardare opinioni o giudizi prima che sia la forza dei fatti a parlare.Posso solo aggiungere un caloroso augurio di Buon Natale a tutti i Cuori Azzurri ed a dirigenti e tesserati del Novara Calcio vecchi e nuovi…

Quest’anno il calendario ci concede un po’ di riposo, almeno per le feste, ma di certo negli ultimi giorni non ci siamo annoiati…

Buon Compleanno e…

Forza Novara sempre!!!

Massimo Barbero

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Ag. Sbraga: "Esagerazione mediatica, arrivate minacce"
• fonte: tuttoc
Azzurri in Radio con Urbano e Leone!
• dalle 19:00 ospiti in studio il DS e il Dir.Operativo del Novara Calcio
Novara: allenamenti a porte chiuse...
• ...per tutta la settimana
Russova e l’incontinenza
• di Gianfranco Capra
Novara Calcio: le date dei 3 recuperi
• la Lega Pro ha fissato i recuperi
Ufficiale: rinviate Novara-Giana Erminio...
• ...e Carrarese-Novara
Ghirelli: "La sicurezza e la salute sono al primo posto"
• fonte: tuttoc
Oggi il Consiglio Federale FIGC
• come e quando riprenderà il campionato di Serie C?


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel