www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledì 23 settembre 2020 - 20:55 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.




Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.


Novara: torna il sorriso!
Articoli correlati
Novara-Gelbison su Azzurra FM!
• mercoledì pom. dalle h.16
Ufficiale: Colombini in azzurro!
• il comunicato del club
domenica 09 febbraio 2020 - 14:53
un perentorio 4-1 ai danni del Gozzano riporta i 3 punti al Piola

Vincere per riscattarsi, a questo è chiamato il Novara di mister Banchieri nella sfida interna con il Gozzano. L’ultimo 2-2 in casa della Pergolettese è stato il terzo pareggio consecutivo per gli azzurri che non vincono in campionato dallo scorso 15 dicembre scivolando indietro al sesto posto in classifica, a -7 dal Pontedera secondo. Il Gozzano è invece reduce da un altro derby piemontese, perso in casa contro la Pro Vercelli: terza sconfitta consecutiva per la squadra di Soda che ora è penultima in classifica, con 3 lunghezze di vantaggio sull’Olbia ultima e lo spauracchio della retrocessione diretta.
Banchieri, come di consueto, vara il 4-3-2-1 come modulo di partenza. Il nuovo acquisto Lanni in porta, linea difensiva composta da Barbieri, Bove, Sbraga, Cagnano; Nardi, Buzzegoli, Bianchi, a centrocampo e in attacco a supporto di Bortolussi, Gonzalez e Cisco. Il Gozzano guidato in panchina da Soda risponde specularmente al collega così disposto sul rettangolo verde: Fiory; Uggè, Rizzo, Tordini e Garofalo. A centrocampo Vono, Gemelli, Guitto mentre sulla trequarti Fedato e Rolle a supporto di Momentè.

Dopo un primo quarto d'ora di studio il Novara esce dall'empasse iniziale e crea la prima occasione della gara, al 16esimo, su calcio piazzato; Bortolussi conquista un fallo da posizione interessante, sul pallone si presenta Sbraga che lascia partire un destro potente ma non molto preciso che si spegne a lato. Complice un errore difensivo gozzanese, al 20esimo il Novara va vicinissimo al vantaggio ma il pallonetto di testa di Bortolussi con Fiory in uscita lambisce il palo strozzando l'urlo in gola ai presenti al Piola.
Al 22esimo, invece, gli azzurri protestano per un rigore non concesso su Bortolussi atterrato in area da Uggè, il direttore di gara lascia correre. Il Gozzano, rimasto a guardare fino a questo momento, prova a farsi vedere dalle parti di Lanni ma la punizione calciata in mezzo da Fedato non è pericolosa, infatti l'estremo azzurro devia in angolo; sul ribaltamento di fronte Cisco scappa via a campo aperto ma pecca di imprecisione nel servire Gonzalez facendo svanire così una buona occasione per il vantaggio.
A pochi minuti dal 45esimo arriva, in maniera abbastanza fortuita, il gol del Novara. Tutto parte da un cross di Cagnano per Gonzalez che non impatta al meglio il pallone che termina sui piedi di Buzzegoli che calcia verso la porta di Fiory, sulla traiettoria si fionda Bortolussi che spinge in rete il pallone dell'1 a zero tra le veementi proteste degli ospiti per un presunto off-side del 18 azzurro. Dopo 60" di recupero il direttore di gara manda le squadre a riposo.

Il secondo tempo inizia con diverse novità in casa Novara: rimangono negli spogliatoi Barbieri, Nardi e Gonzalez rilevati da Cassandro, Schiavi e Peralta. Rimane intatto il modulo prescelto da Banchieri. Nemmeno il tempo di registrare le sostituzioni che arriva il raddoppio degli azzurri. Viene commesso un fallo su Cisco sull'out di sinistra con conseguente punizione, della battuta si incarica Buzzegoli che sorprende Fyori sul primo palo insaccando il 2-0. Il Gozzano rischia di incassare anche il 3-0, Peralta si beve mezza difesa lacuale, il suo tiro viene deviato in maniera prodigiosa da Fyori che si ripete sulla botta a colpo sicuro di Bortolussi ma in questa occasione l'arbitro aveva ravvisato una posizione irregolare dell'ariete azzurro. Nel tentatico di recuperare il risultato mister Soda aumenta il peso offensivo dei suoi inserendo Mangni e Tomaselli al posto di Rolle e Tordini passando a un 3-4-3. All'ora di gioco mister Banchieri è costretto a cambiare in difesa; Bove rimasto a terra dopo uno scontro, alza bandiera bianca lasciando il posto a Pogliano. Al 62esimo arriva anche il terzo sigillo del Novara, Cisco lavora un buon pallone sull'out di sinistra, serve Gonzalez che scarica per l'accorrente Buzzegoli che grazie a una deviazione di un difensore batte Fiory.
Rischia di capitolare la squadra di Soda. Peralta, dopo una bella azione personale va vicino al 4-0 ma il suo sinistro esce di pochissimo alla destra di Fyori. Alla prima vera occasione da rete il Gozzano segna il gol della bandiera; sugli sviluppi di una punizione defilata Secondo, entrato da una decina di minuti, salta più in alto di tutti togliendo lo zero dalla casella reti segnate. La rete da fiducia alla squadra di Soda che prova a rendere gli ultimi minuti di gioco difficili per il Novara che arretra il baricentro ma fortunatamente le azioni offensive degli ospiti non sortiscono l'effetto sperato. A pochi minuti dal termine mister Banchieri getta nella mischia il giovane 2003 Pinotti, segnale che la "cantera" azzurra continua a produrre giovani calciatori. Nel primo dei 4 minuti di recupero arriva anche il definitivo 4-1, una sfortunata deviazione di Rizzo  su cross di Peralta fa calare il sipario sula gara odierna. Ora il doppio impegno esterno con Albinoleffe e Pro Vercelli richiederanno la massima attenzione per continuare a macinare gioco e risultati.

Alessio Farinelli


.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Coppa Italia, mercoledì 30/9 a Cittadella
• trasferta in Veneto per gli azzurri nel prossimo turno
Novara-Gelbison 3-1: il tabellino
• i numeri del match
FULL-TIME: Novara-Gelbison 3-1
• Rivivi qui la cronaca integrale del match
Novara-Gelbison su Azzurra FM!
• mercoledì pom. dalle h.16
Coppa Italia: Novara-Gelbison, i convocati Azzurri
• I 25 di Mister Banchieri per Novara-Gelbison
Calciomercato Estivo 2020
• Tutti i movimenti Azzurri
Ufficiale: Colombini in azzurro!
• il comunicato del club
Ufficiale: Nardi alla Cremonese
• in prestito oneroso


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2021  -  email: forzanovaranet@libero.it 
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel