Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: lunedì 23 novembre 2020 - 20:05 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.




Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.


Mr. Redaelli via dopo un decennio a tinte azzurre
Articoli correlati
Il Novara ed un weekend da "spettatore"
• dopo il rinvio della gara di Piacenza per causa Covid
Piacenza-Novara, rinviata a data da destinarsi
• Numerosi positivi tra i tesserati della squadra emiliana
sabato 27 giugno 2020 - 11:23
è addio con il Coordinatore Tecnico Settore Portieri

Renato Redaelli e un decennio in azzurro.

Basterebbero queste poche parole per racchiudere l'esperienza sotto la Cupola di San Gaudenzio dell'ormai ex Coordinatore Tecnico Settore Portieri.

In tanti ricorderanno il suo arrivo a Novarello. Era l'anno magico della Serie A e la famiglia De Salvo decise di "trasferirlo" dalla Folgore Verano al Novara Calcio. Una promozione importante, nella veste di preparatore dei portieri per le formazioni Berretti-Allievi Nazionali e di Coordinatore di tutti gli estremi difensori del Settore Giovanile e del Settore di Base.

Una crescita costante la sua, culminata con l'esperienza in Prima Squadra accanto a mister Aglietti, annata nella quale gli azzurri riuscirono a strappare un pass per i play off promozione.

Dopo un decennio, le strade tra Renato Redaelli e la maglia azzurra si sono interrotte. Per volontà della nuova Dirigenza che ha optato per un non rinnovo del suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno:

"questo decennio per me è stato davvero importante. Sarei rimasto per molti anni ancora ma la nuova Proprietà ha deciso di non rinnovarmi l'incarico. Lasciare Novara è un colpo, specialmente sotto l'aspetto affettivo. Dieci anni sono tanti, soprattutto se vissuti come sono stati vissuti qui con grandi imprese, promozioni, titoli e anche momenti difficili. Mi preme ringraziare la famiglia De Salvo che ha sempre creduto in me. I direttori Giaretta e Borghetti con i quali ho condiviso pagini indelebili. Fin dal primo giorno che ho varcato il portone di Novarello ci ho messo impegno e dedizione nel quotidiano. Quando ho avuto la fantastica possibilità di entrare a far parte dello staff della Prima Squadra ho subito instaurato un rapporto costante e genuino con i tifosi. Mi piange  davvero il cuore  dover lasciare quella che per molti anni è stata la mia seconda casa, la mia seconda famiglia. Negli scorsi anni ho rifiutato diverse proposte di altre squadre perchè dentro di me era impresso un DNA azzurro. Purtroppo il calcio è così: bisogna accettare le decisioni anche se a volte non sono condivise".

Anni azzurri che lo hanno visto "allevare" giovani promesse tra i pali, alcune delle quali divenute grandi "beh, di giovani portieri forti ne ho allenati molti. Non nascondo che l'orgoglio maggiore l'ho avuto con Montipò. Prodotto del mio coordinamento, l'ho visto maturare giorno dopo giorno e l'esordio in serie B a 16 anni non è stato solo un premio di fine campionato ma l'inizio di una sua carriera maiuscola. Oggi è il miglior portiere della Serie B e parte del merito è sicuramente del Novara Calcio".

Daniele Faranna


.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Novara: il cammino fino a Natale!
• per gli azzurri due gare casalinghe e ben 4 trasferte
Mercoledì i recuperi della 9^ e 10^ giornata
• il programma dei match
L' Editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Covid-19: buone notizie, negatività per Cagnano, Panico e Marricchi
• Positività invece per un centrocampista e un difensore
Prolungata la sospensione della Primavera 3
• fino al prossimo 3 dicembre
Il Novara ed un weekend da "spettatore"
• dopo il rinvio della gara di Piacenza per causa Covid
Piacenza-Novara, rinviata a data da destinarsi
• Numerosi positivi tra i tesserati della squadra emiliana
Azzurri in Radio con Barbero-Ambiel e L.Matteassi
• giovedì sera dalle ore 19:05


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                                      Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2021  -  email: forzanovaranet@libero.it 
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel