HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 29 maggio 2022 - 15:25 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Prossimo avversario: l'Asd Imperia Calcio
Articoli correlati
Prevendita Novara-Sangiuliano City
• Tutte le info per la gara della Poule Scudetto
Domenica sarà come una finale!
• Tutti al Piola: obiettivo semifinale Poule Scudetto
lunedì 04 ottobre 2021 - 17:00
La storia dei nostri prossimi avversari…

Trasferta ligure per il Novara FC quella di mercoledì. Al “Nino Ciccione” di imperia gli azzurri saranno ospiti dei nerazzurri liguri, andiamo a scoprire la storia dei nostri avversari.

Le origini del calcio nella città imperiese risalgono al 1923 quando venne fondata l'Unione Sportiva Imperia che però avvia la sua attività sportiva nel 1926 quando si iscrive alla terza divisione. Vengono scelti come colori sociali il nero e l’azzurro. La storia vuole che questi colori siano un omaggio primo presidente, il ragionier Mario Valentini di origini bergamasche. Oltre a questa “variopinta” versione ci sarebbe anche stata la scelta di tale colorazione per differenziarsi dalle altre squadre liguri dell’epoca: Genoa e Vado già vestite di rossoblù, colore che andava per la maggiore.

Nella stagione 1929-30, vince il girone A della Seconda Divisione e si guadagna l’accesso alla seconda divisione l’antenato della Serie C (categoria della quale è fra i fondatori nel 1935). Nel 1939, viste le difficoltà economiche, l’US Imperia rinuncia all’iscrizione.

Nel secondo dopoguerra l’Imperia viene ammessa al girone A della Serie C dell'Alta Italia: si piazza al 17º posto e deve richiedere il ripescaggio. Nel 1947-48, con il posto nel girone A l'Imperia viene ammessa alla Promozione, dove resta fino al 1952  ma retrocede in Promozione Ligure a causa della necessaria ristrutturazione voluta dal Presidente della FIGC Ottorino Barassi.

L'Imperia riemerge dai campionati regionali alla fine della stagione 1958-59. Nel 1959, infatti, vince il girone ligure del Campionato Nazionale Dilettanti e si qualifica per la nuova Serie D. Alla fine degli anni 60 arriva la prima storica promozione in serie C, l’esperienza dura però due stagioni. Per tornare al professionismo occorre attendere la stagione 77/78 quando, vincendo la Serie D, l’Imperia guadagna la C2. Questa volta la permanenza è leggermente più lunga ma nel 1985 la squadra ligure retrocede in D. Nel 1987 arriva la radiazione per inadempienze finanziarie.

Inizia così la storia dell’AS Imperia ’87. La squadra risale i gradini del calcio dilettantistico agguantando, nel 1991, la promozione nel campionato di Promozione Ligure, in questa stagione avviene un altro cambio di nome: nasce l’AC Imperia. Dopo la promozione in Eccellenza e CND (l’attuale serie D) l’Imperia Calcio nel 1999 torna in serie C2 ma, dopo i play-out persi contro il Novara, saluta nuovamente il professionismo.

Nel 2001, dopo la retrocessione in Eccellenza si assiste all’ennesimo cambio di denominazione in Unione Sportiva Imperia Calcio 1923. Nel 2006 la squadra conquista, sul campo, la promozione in serie D, ma nel 2008 visti gli enormi debiti accumulati assieme a diverse partite non disputate per rinuncia, arriva la radiazione dopo la mancata presentazione per la partita dei play-out con la Novese.

Nel 2012 l'A.S.D. Progetto Olimpia Imperia cambia nome in ASD Imperia Calcio e conquista l’accesso all’Eccellenza ligure, in questi anni i nerazzurri conquistano anche la loro seconda coppa Liguria di Eccellenza/Promozione. Nell'estate 2012 la società dopo lunghe trattative, in accordo con l'A.S.D. Pro Imperia, non si iscrive al campionato di Eccellenza Liguria 2012-13, in modo da liberare la denominazione in  FIGC e poter creare un'unica società con il nome Imperia in serie D.

L'A.S.D. Pro Imperia, quindi, cambia denominazione in A.S.D. Imperia ma anche i colori sociali e lo scudetto raffigurante un drago. Vengono adottati, per dare continuità con il passato, il nero/azzurro storico dell'Unione Sportiva Imperia.

Alessio Farinelli

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
Il Novara tra campo e scrivania!
• Poule Scudetto e programmazione stagione in primo piano
E' nato il Novara Football Club S.p.A!!!
• cambio di denominazione completato
Una targa in ricordo di Peppino Molina
• sarà apposta domenica al "Piola"
Designazione Arbitrale
• scelta la terna di Novara-SGC
Prevendita Novara-Sangiuliano City
• Tutte le info per la gara della Poule Scudetto
Domenica sarà come una finale!
• Tutti al Piola: obiettivo semifinale Poule Scudetto

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025