www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 14 dicembre 2018 - 09:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'intervista a Massimo De Salvo
Articoli correlati
Lettera del Presidente Massimo De Salvo
• fonte: Novaracalcio.com
Boscaglia:"Una gara con troppi errori nostri"
• L'analisi dell'allenatore ospite
lunedì 28 aprile 2008 - 20:31
di redazione forzanovara.it

Siamo tornati nuovamente a fare una chiacchierata con l'Amministratore Delegato, Dott. Massimo De Salvo. 
Ringraziandolo come sempre per averci accolto con piacere e di aver dialogato con noi riportiamo quanto è emerso:


Ad un solo turno dal termine del campionato, come giudica nel suo complesso la stagione degli azzurri ? “ Come primo anno intero alla guida della società, lo giudico interessante. Diciamo che mi è molto servito per fare esperienza in questo mondo per me nuovo. Sono stati fatti degli errori ma anche cose positive. Diciamo che è un buon punto di partenza per il prossimo futuro “.

Cosa l’ha delusa di più ? E cosa invece le rimane di positivo ad una giornata dalla fine ? “ Non sono rimasto deluso da niente. Certo potevamo fare di piu’ ma sono molto contento per lo spirito dimostrato dal gruppo. E' da questo aspetto che dobbiamo ripartire “.

Sia sincero: quali sono stati, a suo avviso, le reali problematiche a cui il Novara ha dovuto far fronte in questo campionato ? “ Siamo partiti direi bene poi sono incominciati i problemi legati soprattutto ad infortuni piu’ o meno gravi a giocatori su cui puntavamo molto. Inoltre sempre a causa di infortuni qualche giocatore ha reso molto meno di quello che poteva “.

Qual è l’episodio più bello che ricorda dal suo arrivo a Novara fino ad oggi ? “ Diciamo che non è legato strettamente alla squadra ma un episodio simpatico che mi viene in mente è quello che un signore, se non mi sbaglio si chiama Carlone, che prima del campionato mi ha consegnato un fogliettino con indicato tutte le distanze delle trasferte e sul retro del foglietto mi ha segnato i nomi di qualche giocatore da comprare. E’ un episodio che trovo molto simpatico perché dimostra che l’attaccamento alla maglia non ha età “.

Alla fine del campionato, crede che le società che saliranno in serie B sono quelle che meriteranno davvero la promozione ? “ Le squadre che sono oggi al vertice sono state sicuramente le piu’ costanti, magari qualcuna non è fortissima ma ha avuto il merito di mantenere un cammino lineare per l’intero campionato “.

Guardiamo al futuro. Rimarranno Borgo e Bellotto ? “ Il direttore rimane sicuramente. Per quanto riguarda il mister a fine campionato faremo alcune riflessioni “.

State già lavorando per la prossima stagione ? “ Certamente, abbiamo già individuato in linea di massima quali giocatori confermare dell’attuale rosa. Per i nuovi stiamo già guardandoci attorno sia in categorie superiori che nella nostra “.

I tifosi sono molto increduli circa l’esclusione ormai stabile di Matteassi dalla formazione titolare. Lei cosa ne pensa ? “ Luca è un giocatore importante su cui abbiamo fatto un notevole sforzo l’estate scorsa per aggiudicarcelo. Il mister ha fatto delle scelte tecniche e questo fa capire, a discapito di quello che si sente da piu’ parti, che non siamo noi a fare le formazioni “.

Un argomento molto caro ai tifosi azzurri: in ottica futura si cercherà di rafforzare un organico che presenta un’età media piuttosto elevata, oppure sarà fondamentale ripartire da zero, soprattutto in alcuni reparti ? “ Non partiremo certamente da zero ma ripartiremo dalle figure positive di questo campionato arricchendo il gruppo con giocatori validi e con la voglia di venire a Novara ".

A Novara eravamo abituati a presidenti che annunciavano il loro disimpegno… almeno 4 volte all’anno… Lei quanto tempo si è dato per raggiungere gli obiettivi ambiziosi che animano il vostro progetto ? “ Io ho un progetto e non lo dico solo per riempirmi la bocca. Voglio arrivare in categorie superiori. Non ho fissato nessun tempo, sono qui a lavorare cercando di fare il meglio possibile imparando anche dagli errori commessi “.

Sergio Borgo sarà l’unica persona preposta al prossimo calciomercato ? Ci si deve attendere anche il suo apporto in questa fase ? “ Come sapete io non sono in grado di dare un giudizio tecnico sui giocatori, mi affido alle persone preposte per questo incarico. Loro sanno quali sono gli obbiettivi e pertanto sanno come regolarsi “.

I commenti sul “muro” e le chiacchiere da bar lasciano trasparire un mix di delusione e sfiducia. Vi preoccupa questo scetticismo o in fondo meglio ripartire lontani dalle luci della ribalta ? “ Non gioisco per l’entusiasmo e non mi preoccupo della delusione. Non sono le critiche che ti fanno vincere o perdere le partite. Sono pronto ad accettare tutte le critiche ma esclusivamente per quello che si vede alla domenica sul campo mentre le altre critiche fuori dalle righe non nascondo che mi danno fastidio. Le critiche costruttive ci servono, le malignità no “.

Quali saranno le motivazioni con le quali cercherete di convincere i nuovi giocatori ad indossare la maglia azzurra ? Soltanto termini economici, oppure ribadite l’obiettivo di un progetto importante ? “ Il progetto è un elemento fondamentale ma dobbiamo tener presente che i giocatori sono dei professionisti. Una cosa che mi rende felice è che oggi i giocatori vengono volentieri a Novara “.

Capitolo Sergio Borgo: come da lei stesso confermato, il vostro rapporto è solido e rappresenta la base di partenza per la prossima stagione. Il direttore continuerà a svolgere la funzione fino ad oggi ricoperta, in tutti i suoi ruoli, oppure ci si deve attendere qualche modifica (es. l’ingresso di nuove figure in ambito dirigenziale) ? “ Certo, gli ingressi di nuove figure possono essere possibili ma tutti i passaggi saranno concordati con il direttore “.

Se la sente di esporsi fissando oggi, in tempi non sospetti, un obiettivo di massima per il Novara Calcio ? “ Lo farei volentieri ma visto le reazioni delle persone preferisco tenermelo per me “.

Dopo gli investimenti sulle strutture, stadio, Novarello, mostre ecc ecc, e’ giunto il momento di “investire” anche sui tifosi. Abbonamenti di curva a 50 euro sarebbe un buon incentivo per riempire la curva… “ Faremo sicuramente qualcosa per i nostri tifosi. Adesso non sono in grado di dire cosa nello specifico, di certo mi piacerebbe vedere la curva piena. A tal proposito colgo l'occasione tramite il vostro sito per salutare tutti i Tifosi “.

Ringraziamo e salutiamo Massimo De Salvo a nome di tutti i tifosi Azzurri. Alla prossima ... 

redazione forzanovara.it

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Tegola Di Gregorio: 3 giornate di squalifica
• 2 turni di stop per mister Viali
Coppa Italia: Lazio-Novara
• Sabato 12 Gennaio ore 15:00
Siena-Novara in anticipo TV
• sabato 22/12 alle ore 20.45
Designazioni Arbitrali Girone A
• Panettella per Novara-Olbia
La Juventus compra il Novara?
• la smentita del club azzurro
Di Gregorio espulso dopo il triplice fischio finale...
• ...insieme a Prestia dell'Alessandria
Viali: “Avremmo dovuto segnare su rigore”
• l'analisi del tecnico azzurro
Alessandria-Novara 1-1
• il tabellino del match


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel