www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: giovedì 18 gennaio 2018 - 19:06 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Pillitteri non vede e il Bari passa
Articoli correlati
Novara-RomentineseCerano 5-1
• Il tabellino dell'amichevole
Ufficiale: Maracchi in azzurro
• il comunicato della Società azzurra
sabato 18 novembre 2017 - 14:48
Vittoria dei galletti ma direzione arbitrale gravemente insufficiente

Il Novara, al momento posizionato a metà classifica con 18 punti all'attivo, ospita oggi tra le mura amiche il Bari, reduce dal successo interno sul Pescara e proiettato nella lotta per le primissime posizioni di classifica. Consueto 3-5-2 per il Novara di Corini. Montipò in porta; linea difensiva con Mantovani, Golubovic e Dickmann; a centrocampo Moscati, Sciaudone, Orlandi e Del Fabro; in avanti la coppia Macheda e Da Cruz. Il Bari di Grosso risponde con il 4-3-3. In porta Micai, linea difensiva composta da Anderson, Tonucci, Gyomber e Fiamozzi. In mediana Tello, Basha e Petriccione, in zona offensiva Galano, Cissè e Improta.

Parte subito con un episodio dubbio la gara; Macheda lancia in profondità Da Cruz, evidente contatto con Gyomber ma l'arbitro Pillitteri, vicino all'azione, lascia colpevolmente correre l'azione. Leggera supremazia degli azzurri nei primi 10 minuti di gara, la velocità di Da Cruz metten in difficoltà la difesa biancorossa ma la precisione non è dalla parte dell'olandese. Il Bari prova a sfondare sulla destra: il cross di Tello viene respinto da Mantovani in fallo laterale. Al 25esimo arriva il primo tiro della gara; gli azzurri manovrano bene sulla fascia sinistra portando Sciaudone al cross; il traversone del numero 9 finisce sul sinistro di Dickmann che calcia in porta trovando l'attento Micai che blocca.
Il trentacinquesimo minuto si rivede il Bari, sempre sulla destra con Petriccione che serve Anderson: il cross è però sballato. Al 34esimo gli azzurri sfiorano il gol con il solito Da Cruz. Il numero 15 raccoglie un rimpallo, ma non calcia di prima intenzione. Controllo e tiro di destro, palla che termina a lato, brividi per il Bari. Sempre Da Cruz crea problemi con la suà velocità. Micai è costretto all'intervento falloso in uscita per fermare l'attaccante lanciato verso la porta. L'arbitro Pillittieri è ancora una volta troppo generoso nei confronti dei giocatori ospiti; il portiere barese se la cava con un semplice cartellino giallo scatenando le ire dei presenti al Piola. Il Novara si fa vedere ancora dalle parti di Micai negli ultimi minuti del primo tempo; Calderoni mette in mezzo per Macheda che viene anticipato all'interno dell'area piccola dall'intervento di Fiamozzi.


Secondo tempo che si apre con il Bari in avanti: cross dalla destra di Tello, Cissè di testa centra la porta ma trova pronto Montipò, che devia in angolo. Come una doccia fredda arriva il vantaggio degli ospiti al 48esimo: Anderson serve Tello in area, cross basso per l'accorrente Petriccione che di piatto destro dal limite dell'area piccola fa secco l'incolpevole Montipò. Lo svantaggio porta Corini ad operare il primo cambio al minuto 55: dentro Chajia al posto di Scaiudone. Gli azzurri provano, dalla distanza, ad impensierire Micai ma la bella conclusione di Moscati esce di poco sopra la traversa. Ancora Novara che arriva al tiro con Dickmann dopo una bella azione di Orlandi: para Micai. Al 65esimo arriva la seconda sostituzione per gli azzurri: dentro uno spento Macheda che lascia il suo posto a Maniero, il grande ex di giornata. Il numero 30 azzurro si rende subito pericoloso con un colpo di testa su cross di Mantovani, sfortunatamente al posizione dell'attaccante azzurro è irregolare. Il Bari, dopo il vantaggio, si difende con tutti gli effettivi chiudendo le maglie della propria difesa e cercando di colpire in contropede gli azzurri. Al 75esimo Chajia conquista il fondo e serve all'indietro al limite Moscati: il suo destro è potente ma finisce di poco sopra la traversa. Gli azzurri creano ma il Bari va vicinissimo al raddoppio: Tello serve intelligentemente Anderson libero sulla destra, cross basso in area piccola, Galano davanti alla porta calcia fuori. Ennesima svista di Pillitteri; Gyomber para la conclusione di testa di Mantovani. Poi Dickmann non riesce a ribadire in rete ma è gravissimo l'errore del direttore di gara nel non sanzionare un chiaro intervento falloso. Il Bari cinicamente chiude la gara al 90esimo; il Novara sbilanciato in avanti lascia ampi spazi al Bari che in velocità si porta in avanti. Tello allarga sulla destra per l'inserimento di Anderson che di piatto batte Montipò in uscita. All'ultimo secondo arriva al rete di Maniero. Poco altro da dire, una direzione di gara scandalosa regala i primi 3 punti esterni al Bari di Grosso.


Alessio Farinelli

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Designazione Arbitrale
• scelta la quaterna di sabato pom.
Trasferta a Parma
• Con il gruppo Nuares
Novara: mercato in uscita
• Il punto
Ant/Post 3^-8^ giornata
• Cittadella-Novara in posticipo
Novara-RomentineseCerano 5-1
• Il tabellino dell'amichevole
Ufficiale: Maracchi in azzurro
• il comunicato della Società azzurra
Acquisti/Cessioni
• il borsino del mercato azzurro
Maracchi-Novara: visite e firma del contratto
• si attende solo l'ufficialità


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel