www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 14 dicembre 2018 - 09:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'intervista a Max Brizzi
Articoli correlati
Lettera del Presidente Massimo De Salvo
• fonte: Novaracalcio.com
Boscaglia:"Una gara con troppi errori nostri"
• L'analisi dell'allenatore ospite
mercoledì 29 aprile 2009 - 12:55
di Thomas Gianotti

Capitano, la sconfitta con la Spal ha difatto chiuso il vostro campionato con tre giornate d’anticipo. Un po’ pochino direi" Si, e’ molto poco, soprattutto per il valore della squadra e per quelli che erano i nostri intenti per questa stagione. E’ stata una delusione per tutti ".

Campionato che comunque, da meta’ gennaio in avanti e’ stato un vero e proprio calvario, salvo qualche lampo sparuto, come la vittoria sulla Pro Patria... " Hai ragione, il girone di ritorno e’ stato deludente, salvo il girone di andata in cui siamo andati alla grande, abbiamo conquistato la testa della classifica meritatamente, ricordo ancora il “salutate la capolista” cantato dalla nostra curva. Dopo Novara-Cremonese, sentire i cronisti dire che questo Novara era la squadra migliore del campionato mi ha fatto molto piacere, il valore di questa societa’ e di questo gruppo e’ quello che avete visto fino a gennaio ".

Dopo esser usciti dalla zona promozione non ci siete praticamente piu’ rientrati. Di giustificazioni ne abbiamo sentite diverse, piu’ o meno credibili, tu che sei il vero Capitano, ti senti di analizzare quest’ennesimo fallimento sportivo? " Dopo la vittoria di San Benendetto eravamo sicuri di poter giocare per il primato, poi le analisi sono sempre difficili da fare, spesso non ci si trovano le risposte, ci sono tante componenti e il calcio non e’ matematica, non penso sia stato solo un calo mentale, abbiamo fatto una sola vittoria nel girone di ritorno, abbiamo buttato al vento occasioni d’oro, quindi penso che i motivi di questo fallimento siano molti ".

Cercare giustificazioni e colpe esterne ad ogni costo, ritengo sia il modo peggiore per riuscire a capire dove questa squadra ha fallito e di questo passo sara’ piu’ difficile ripartire... " La colpa e’ di tutti, non ci sono scusanti, anche se rimango convinto della validita’ di questo gruppo e della professionalita’ dei miei compagni, anche se abbiamo davvero gettato via una grossa occasione, ci tenevamo tutti, ognuno di noi sapeva che poteva esser l’anno della svolta per tutti ma putroppo abbiamo fallito. La partita contro il Legnano e’ stata la giornata peggiore, la contestazione verso di noi era giusta, stavamo deludendo tifosi e aspettative, poi sembrava che ci fossimo ripresi, ma non e’ bastato,dopo una domenica di crescita arrivava un ko. Spiace perche’ questa squadra e’ a mio avviso una delle tre piu’ forti del girone ".

In un momento delicato della stagione, ha fatto sensazione la decisione di Mds di disertare lo stadio... " Penso per lasciarci il piu’ tranquilli possibili, senza ulteriori pressioni ".

Il Presidente Accornero ha sottolineato il fatto che la tifoseria ha abbandonato la squadra nel momento topico della stagione... " Questo e’ un argomento delicato, siamo sempre al solito discorso, noi pensavamo di poter centrare la promozione, loro anche, da noi si aspettavano molto di piu’ e sappiamo di averli delusi. Mi sento di dire che la loro mancanza l’abbiamo sentita ".

Dove hanno sbagliato tecnico e giocatori? " Molti errori li abbiamo commessi questo e’ lampante, avevamo tutto per fare bene, ti ripeto, pur non centrando gli obiettivi rimarco la professionalita’ del gruppo, volevamo piu’ di ogni altra cosa portare a casa la promozione ".

Domenica sei stato, come spesso accade, uno dei migliori in campo. Che fara’ Max Brizzi il prossimo anno? " Il mio contratto scade a giugno, ora aspettiamo di capire cosa ha in mente la societa’, pure io ho fallito quindi vedremo, ora finiamo la stagione poi ne parleremo. La voglia di riscatto e’ grande comunque ".

Thomas Gianotti

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Tegola Di Gregorio: 3 giornate di squalifica
• 2 turni di stop per mister Viali
Coppa Italia: Lazio-Novara
• Sabato 12 Gennaio ore 15:00
Siena-Novara in anticipo TV
• sabato 22/12 alle ore 20.45
Designazioni Arbitrali Girone A
• Panettella per Novara-Olbia
La Juventus compra il Novara?
• la smentita del club azzurro
Di Gregorio espulso dopo il triplice fischio finale...
• ...insieme a Prestia dell'Alessandria
Viali: “Avremmo dovuto segnare su rigore”
• l'analisi del tecnico azzurro
Alessandria-Novara 1-1
• il tabellino del match


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel