HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledý 29 giugno 2022 - 09:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Il Pagellone Azzurro (1^parte)
Articoli correlati
I primi passi del nuovo Novara
• Verso il ritiro valdostano del 18 luglio
Focus sulle possibili riconferme!
• Analisi in corso su diversi elementi della rosa
lunedý 27 dicembre 2021 - 00:22
riguardo portieri e difensori del Novara FC

Gli ultimi giorni dell’anno, portano con sé valutazioni riguardo la prima metà della stagione in corso. E il “consueto” pagellone. In questa prima parte toccherà ai portieri e ai difensori del Novara FC.

PORTIERI

Desjardins: ufficializzato lo scorso 25 novembre, il gigante canadese è diventato praticamente il titolare dal secondo tempo di Pont Donnaz. Per lui 390 minuti consecutivi senza subire alcun gol, record interrotto solo dal sigillo di Foglia del Chieri giunto nell’ultimo turno di campionato, dove l’estremo difensore non ha potuto dire nulla nemmeno sul rigore calciato da D’Iglio in pieno recupero. Per lui un mese da protagonista, con un penalty parato, un altro ipnotizzato ma ancor più importante, una sicurezza tra i pali da categoria superiore. Voto: 7,5.

Raspa: il classe 2001, alla prima vera esperienza in una “prima squadra”, è migliorato gara dopo gara, rimediando ad un avvio un po’ incerto. Purtroppo, però, è giunta la frattura del II metatarso del piede destro a metterlo ai box. Voto: 6+.

Taliento: s.v.

DIFENSORI

Bergamelli: rispondere con grande emozione ad una nuova chiamata anche a 34 anni, si può. E’ stato uno dei primi a sposare il nuovo corso targato Novara FC ed in Piemonte ha portato con sé il suo bagaglio tecnico ed umano che sotto la Cupola di San Gaudenzio lo si era già notato anni addietro. Utilizzato quasi sempre da Marchionni, è divenuto subito uno dei leader in campo ed insegnante verso i più giovani del gruppo. Voto: 7,5.

Bonaccorsi: settembre, ottobre, ed inizio novembre i suoi mesi migliori, caratterizzati da prove maiuscole e precise. Nell’ultimo periodo, però, è apparso un po’ troppo nervoso, macchiandosi di espulsioni a dir poco ingenue e di cartellini gialli evitabili. Voto: 6,5.

Amoabeng: per il buon Frank una crescita esponenziale con il passare delle settimane. Grazie anche al proprio roccioso fisico e agli insegnamenti di mister Marchionni. Attenzione però: non si deve sentire arrivato ma lottare quotidianamente per un’ulteriore crescita. Sempre con umiltà, grinta e sacrificio. Voto: 7.

Vimercati: uno dei più giovani del gruppo. 19 anni e tanto amore per la maglia azzurra, passata e presente. E’ stato quel “jolly” tanto prezioso per lo staff tecnico. Si è ritagliato il proprio spazio, non deludendo mai. Ci ha sempre messo tanta dedizione e sacrificio e proprio contro il Chieri si è regalato la gioia del “primo” gol con la maglia del Novara FC. Una girata indirizzata nell’angolino lontano da vero attaccante aggiunto. Voto: 7.

Rilind: s.v.

Strumbo: poche possibilità per mettersi in mostra. Ma sarà ricordato per il bel gesto “extra campo”. Quando, nel pre-gara di Novara-Lavagnese, ha preso in mano la pala e insieme ad altri suoi compagni ha spalato il campo, permettendo così la disputa del match. Voto: 6.

Pagliai: maledetto infortunio! Giunto proprio sul più bello. Quando Gabriele era diventato protagonista indiscusso della corsia di destra. E che, nonostante i soli 19 anni sulla carta di identità, lo vedevano autorevole e caparbio. Non si è abbattuto, si sta allenando notte e giorno e prestissimo tornerà a disposizione del tecnico. Voto: 6,5.

Benassi: valutazione simile a quella di Bergamelli. E’ diventato subito un leader della retroguardia azzurra, con anche il vizietto del gol che ha portato in cascina punti davvero importanti. Voto: 7,5.

Agostinone: l’esperto difensore azzurro è un po’ il valore aggiunto della rosa. Marchionni lo conosce bene e sa che può fare affidamento in lui in più posizioni del campo. Ed infatti lo si è visto terzo di difesa ma in alcune circostanze anche terzino o esterno di centrocampo. Voto: 6,5.

Daniele Faranna

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
E' la settimana di Zebi e riconferme
• Verso le prime ufficializzazioni
I primi passi del nuovo Novara
• Verso il ritiro valdostano del 18 luglio
Focus sulle possibili riconferme!
• Analisi in corso su diversi elementi della rosa
Manca poco alle prime ufficializzazioni!
• SocietÓ azzurra al lavoro su pi¨ fronti
Novara: consegnata la domanda d'iscrizione
• completato l'iter burocratico
Novara: verso le riconferme
• il borsino di Forzanovara.net

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025