HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledì 29 giugno 2022 - 09:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Le dichiarazioni post-gara
Articoli correlati
Marchionni "rammaricato per questo finale di stagione"
• il tecnico azzurro in conferenza stampa
Ferranti "Al lavoro su più fronti. Con lo sguardo alla Poule Scudetto"
• il Presidente azzurro ospite ad "Azzurri in Radio"
venerdì 10 giugno 2011 - 00:16
Padova - Novara 0-0

Carlo Accornero: “Al ritorno dobbiamo fare una gara come oggi, di grande cuore, con tanta voglia di vincere. Oggi è stata più una prova di contenimento, un grandissimo livello tecnico, davanti avevamo dei grandi campioni ed un palcoscenico delle grandi occasioni”.

Mister Attilio Tesser: “Sono molto soddisfatto per la gara di oggi, abbiamo giocato il nostro calcio offensivo e non ci siamo fatti intimorire da un avversario forte. Giochiamo sia per vincere, sia per pareggiare nella gara di ritorno ? Non è il caso di fare calcoli, domenica conterà giocare bene ed avere forza mentale e recuperare le energie fisiche. E’ importante ricaricare anche le energie nervose in fretta, abbiamo un giorno in meno e sempre più pressione addosso. Sul tiro di Gonzalez sicuramente è stato bravo Cano, ma anche Pablo ha sbagliato, la squadra comunque gli starà vicino perché questo è un gran gruppo”.

Coubronne: “Il mister mi ha dato fiducia in una partita importante, ora bisogna rimanere concentrati per la finale di ritorno, non è ancora finita”.


Drascek: “Peccato per l’errore di Pablo, vorrà dire che gliene servirò un’altra di palla. E’ stata una gara tra due buone squadre, davanti al pubblico delle grandi occasioni, è il sogno di tutti giocare in atmosfere così”.

Motta: “Avevamo l’occasione di portarla a casa, è un peccato. E’ vero però che anche loro hanno colto un palo a freddo”.

Mister Dal Canto: “Abbiamo avuto 4-5 palle gol, contro una loro clamorosa. Il risultato comunque mi va bene, possiamo giocarcela lì. In casa facciamo fatica a segnare su azione ? Abbiamo giocato un sacco di partite in pochi giorni. Noi siamo arrivati qui spendendo 100 volte di più degli altri, ovvio che adesso si pretende il massimo, ma nessuno come i miei giocatori ha voglia di arrivare ad un obiettivo come quello della promozione. A Novara conto di arrivare a mezz’ora dalla fine ancora in partita, ho giocatori con le caratteristiche giuste. Il Novara ci somiglia molto, non è una partita facile, sono due squadre che si equivalgono. Possiamo cambiare l’undici titolare domenica, Bovo e Cuffa sono arrivati alla frutta, sarà decisivo recuperare i più affaticati almeno per un'ora di gara, ma non escludo di poter cambiar modulo se la partita si metterà in un certo modo”.

Andrea Cano: “Sul tiro di Gonzalez ho aspettato fino all’ultimo prima di tuffarmi, è andata bene, ci abbiamo provato. Padova non muore mai, andremo lì per vincere”.

Di Nardo: “Dobbiamo ringraziare Andrea. Peccato, ci tenevamo tantissimo a rendere felice questo pubblico. Anche il pareggio ci tiene a galla. E’ destino del Padova soffrire fino al 90’. Ero emozionatissimo a tornare in campo proprio davanti a questa cornice”.

Crespo: “Il pareggio ci va bene. Loro hanno due risultati su tre, ma è come avessero un solo risultato anche loro”.

Cestaro: “Dopo 14 partite un pareggio è plausibile. Ora però bisogna andare li a vincere. Loro sono una squadra tosta, domenica diventa molto più difficile.

fonte calciopadova1910.com e redazione forzanovara.net

 

 

 

 

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
E' la settimana di Zebi e riconferme
• Verso le prime ufficializzazioni
I primi passi del nuovo Novara
• Verso il ritiro valdostano del 18 luglio
Focus sulle possibili riconferme!
• Analisi in corso su diversi elementi della rosa
Manca poco alle prime ufficializzazioni!
• Società azzurra al lavoro su più fronti
Novara: consegnata la domanda d'iscrizione
• completato l'iter burocratico
Novara: verso le riconferme
• il borsino di Forzanovara.net

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si è avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non è piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si è avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025