www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: sabato 20 gennaio 2018 - 10:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Le dichiarazioni post-gara
Articoli correlati
Lettera del Presidente Massimo De Salvo
• fonte: Novaracalcio.com
Boscaglia:"Una gara con troppi errori nostri"
• L'analisi dell'allenatore ospite
lunedì 13 giugno 2011 - 10:12
Le emozioni nelle dichiarazioni in sala stampa

A presentarsi in sala stampa un emozionato Massimo De Salvo: “Sono contento ed emozionato, è un obiettivo insperato quest'anno che tutti hanno raggiunto ed è proprio alla squadra che va il merito, io ho solo cercato di accompagnarli”.

Premio promozione ? “Sì certo, avevamo depositato 1 milione di euro e me lo hanno portato via (N.d.R. sorride).

Quanto bisognerà cambiare il prossimo anno ? “Non mi sono mai occupato di scelte tecniche. Sarà una bella stagione, siamo pronti a soffrire. Abbiamo fatto un programma di un certo tipo”.

Lo stadio ? “Lo renderemo adatto alla serie A”.

De Salvo fa poi una battuta su un suo “vecchio” direttore (N.d.R. Sergio Borgo): “Avevo un direttore che ha detto che in 5 anni saremmo arrivati in serie A, non ci ha portato lui ma la previsione è stata giusta”.

“Ora capiremo cosa abbiamo fatto di buono e ci focalizzeremo dove dobbiamo migliorare, c'è una montagna da scalare e siamo pronti”.

Ripartirete da Tesser ? “Ripartiamo da Tesser, è stata fatta una cosa straordinaria. Poi lui non mi ha chiesto di andar via per cui non si muove”.

Proprio mister Tesser analizza la serata e la magica annata: “Ci ho sempre creduto anche se è facile dirlo adesso. La squadra era in salute mentalmente e siamo andati in A meritatamente, non abbiamo ma mollato un attimo. Ho la consapevolezza quotidiana di andare a lavorare con questi ragazzi, una squadra nata per fare la Lega Pro facendolo da protagonisti, ripeto noi ci abbiamo sempre creduto. L'obiettivo iniziale era la salvezza tranquilla e averla raggiunta a gennaio penso sia stato un merito, siamo stati premiati. Ringrazio i giocatori che sono loro ad andare in campo e poi ovviamente la società e il direttore, che mi hanno scelto quando venivo da un momento non bello; è andata bene grazie ad un gruppo straordinario. Serve l'aiuto di tutti, dai media ai tifosi che sono stati spettacolari. Io sono arrivato in serie A senza procuratori e senza aiuti. Alla prima esperienza sono stato esonerato subito poi ad Ascoli dove ho fatto esordire tanti giovani, tutti parlavano di queste esperienze negative e nessuno di quelle buone che ho fatto prima. Io non sono cambiato per nulla, certo un po' esperienza quella sì”.

“La nostra forza è stata il gruppo ed ora pensiamo solo a festeggiare, il domani inizieremo a guardarlo tra poche ore. Voglio dire di essere orgoglioso ed onorato di aver allenato un gruppo così anomalo, è stata una fortuna. Sia io che il mio staff non abbiamo mai mollato e vedevamo i ragazzi veramente carichi, per questo eravamo tutti ottimisti”.

Marco Cito

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
I Convocati Azzurri
• In 21 per NovCar
Acquisti/Cessioni
• il borsino del mercato azzurro
Tartaglia alla Fidelis Andria
• in prestito fino al termine della stagione
Trasferta a Parma
• Con il gruppo Nuares
Primavera: Empoli-Novara
• Sabato ore 14.30; C.S. Monteboro
Designazione Arbitrale
• scelta la quaterna di sabato pom.
Novara: mercato in uscita
• Il punto
Ant/Post 3^-8^ giornata
• Cittadella-Novara in posticipo


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel