www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: lunedì 06 luglio 2020 - 18:55 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'editoriale del 22/12/2011
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Albinoleffe
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
giovedì 22 dicembre 2011 - 09:37
di Massimo Barbero

Diciamolo fuori dai denti: questo pareggio casalingo contro un Palermo privo di Hernandez, Miccoli, Pinilla, Zahavi (e con Ilicic espulso dopo nemmeno un tempo) rappresenta una grossa occasione perduta. Basti pensare che nel primo tempo, pur senza fare cose trascendentali, abbiamo fatto rimarcare una chiara supremazia: ricordo almeno quattro nitide opportunità a fronte soltanto dello sfortunato autogol di “Charlie”.
Tutt’altra musica nella ripresa quando in superiorità numerica sono emersi tutti i nostri limiti tecnici e caratteriali. Il Palermo ha gestito il vantaggio senza troppi affanni, creando anche i presupposti per un raddoppio che è puntualmente arrivato, a seguito dell’immancabile “bambola” difensiva. Per fortuna questa squadra ha delle risorse inimmaginabili. Quando la dai per spacciata riesce a tirar fuori quello che non ti aspetti. Nemmeno lo 0-2 è una scalata impossibile (ci eravamo già riusciti con Chievo e… Atalanta) per un Novara che spesso in condizioni estreme riesce a compiere quello che non gli era riuscito in una situazione “normale”. Ed allora le giocate di Mazzarani e di un Rigoni da Nazionale ci hanno permesso di evitare almeno un Natale con il broncio per una sconfitta casalinga comunque immeritata.
Saluto affettuosamente tutti coloro che sullo 0-2 hanno lasciato il “Piola”… Ormai dovreste averlo imparato… con questo Novara, nel bene o nel male, le partite non sono mai finite…
Ringrazio i miei “antisfiga” personali di giornata… Un cimelio di Gheller (grazie Fabrizio!) che ho puntualmente estratto per rievocare quella prodezza prenatalizia di Mavillo contro la Cremonese in Lega Pro che ci aveva evitato una sconfitta beffa… E gli sms della nostra Simona che magicamente hanno fruttato le due reti azzurre e… almeno l’errore di Bertolo in contropiede… Quel tabellone luminoso sopra i distinti ormai rappresenta uno dei miei incubi più ricorrenti… Non fai tempo a sederti che puntualmente… non si sa come… appare già la scritta 0-1… è destino che si debbano giocare sempre delle partite casalinghe con l’handicap…
Dal punto di vista tecnico questa serata ha segnato un’altra solenne bocciatura per due giocatori che hanno rappresentato gli investimenti più cospicui del mercato estivo. Giorgi ha sciupato un’altra opportunità importante con una prestazione piena di incertezze. Morimoto ha solo l’alibi di essere entrato a ripresa inoltrata. Non chiediamo tanto… ma almeno l’impegno e la dedizione che ci ha messo Granoche… che sta riguadagnando fiducia dopo un avvio non brillante…  Personalmente… avrei tenuto in campo fino alla fine almeno una torre in attacco… ma in fondo le due reti segnate grazie agli inserimenti di Mazzarani e Rigoni danno fortunatamente ragione a Tesser… 
Arriviamo a questa sosta natalizia… in svantaggio… proprio come spesso ci capita all’intervallo delle singole partite… Chissà che proprio questa non si riveli la metafora più azzeccata del nostro campionato… L’auspicio non può che essere quello di una rimonta… a dispetto delle previsioni… nella seconda parte della stagione… In fondo le basi per costruire qualcosa di buono ci sono: una società seria che rispetta gli impegni, un tecnico di grande valore, anche dal punto di vista umano, una piazza che non cambia l’allenatore ogni mese… ma che solo ieri… dopo 16 partite di campionato… sullo 0-2 ha accennato il primo coro di dissenso: “tirate fuori i c…”. Insomma, calciatori sul mercato,  Novara attualmente è il posto migliore possibile per mostrare al mondo pallonaro le vostre qualità… 
C
hiudo con un pensiero dolce. Ieri sera ho ripensato spesso a quel Novara-Cremonese giocato nella nebbia alle porte del Natale 2008… Mi ricordo la gioia per quell’1-1 ormai insperato dopo l’errore dal dischetto di Bertani… Dite la verità: in quella notte di freddo e sfiga avreste mai pensato che nemmeno tre anni dopo al “Piola” avremmo visto la serie A? Ciao 2011… anche se ci hai regalato più sconfitte che vittorie… ti porteremo comunque a lungo nel cuore… Buon 2012 e ovviamente Forza Novara sempre!

 

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Obbedio: "Novara? Sarà difficile, come ogni playoff"
• fonte: tuttoc
Fase nazionale: Renate-Novara!
• Orario ancora da stabilire
Quinta puntata "Special" di Azzurri in Radio
• questa sera su Radio Azzurra con il Pres. Cianci e capitan Buzzegoli
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Tommaso Barbieri, il predestinato!
• sul giovane terzino, i maggiori Top Club italiani
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Benevento in A: gioisce anche il Novara!
• bonus sul percorso di valorizzazione di Montipò
La vicinanza dei "Nuares"
• in occasione di Novara-Albinoleffe


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel