HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: luned 04 luglio 2022 - 18:39 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Toscano a tutto campo
Articoli correlati
Marchionni "rammaricato per questo finale di stagione"
• il tecnico azzurro in conferenza stampa
Ferranti "Al lavoro su pi fronti. Con lo sguardo alla Poule Scudetto"
• il Presidente azzurro ospite ad "Azzurri in Radio"
venerd 22 maggio 2015 - 11:17
Una piacevole chiacchierata con il tecnico azzurro

Domenica terminerà la brillante stagione del Novara, coronata con il ritorno in serie B dopo un solo anno di Lega Pro.Un traguardo centrato dalla truppa azzurra nell'ultima giornata di campionato in Val Trompia con il Lumezzane.

Forzanovara.net ha voluto fare una piacevole chiacchierata con uno degli artefici di questo prestigioso risultato: mister Toscano...

Mister c'è stato un giocatore che l'ha impressionato maggiormente?
"Non c'è un giocatore che mi ha impressionato di più degli altri ma tutto il gruppo. I ragazzi hanno avuto una forza mentale per superare le difficoltà,hanno avuto una disponibilità enorme:gli ho chiesto tanto e tanto mi hanno dato. Ringrazio la società per quello che mi ha concesso, sono stati encomiabili."

Rispetto alla sua esperienza con la Ternana in B, che differenze ha riscontrato tra la serie cadetta e la Lega Pro?
"Ho visto una buona organizzazione di gioco,è normale che in B ci siano giocatori di livello superiore e nella nostra rosa ce ne sono. Questo gruppo, con qualche piccolo accorgimento, potrà recitare un ruolo importante anche nella categoria superiore."

Il momento migliore e peggiore della stagione?
"Un' annata bellissima e piena di emozioni,intense.Il momento più complicato è stato l'inizio del campionato: venivamo da un periodo difficile,stavamo ricostruendo la squadra e i risultati faticavano a venire;mentre il momento migliore è stato quello del successo finale. Non tanto per la vittoria ma per quello che abbiamo raggiunto. Il successo di tutti, dalla squadra, alla società per arrivare ai tifosi che ci sono stati vicini sempre e ovunque. Un lavoro straordinario, di gruppo vincente."

Le sarebbe piaciuto festeggiare la promozione in casa?
"L'importante era vincere,certo che in casa sarebbe stato bellissimo ma anche a Lumezzane ci siamo sentiti tra mura amiche visto l'affetto e il calore dei tifosi." Si aspettava questo affetto da parte dei tifosi dopo la retrocessione?"Abbiamo avuto un crescendo nel tifo, hanno visto il lavoro serio e la continuità che ci abbiamo messo per raggiungere questo traguardo e in tutto questo percorso ci hanno accompagnati in maniera instancabile."

Per lei 4 promozioni in carriera: qual'e' il segreto? 
"Il vincere non è un numero ma uno stato mentale se lo hai è un bene,un valore aggiunto e questi ragazzi hanno costruito in loro la voglia di vincere. Credo che questo sia il segreto aldilà del numero."

La penalizzazione
"Avevamo fiducia nel presidente, sapevamo che si sarebbe battuto fuori dal campo e così è stato. Per questo ho sempre tenuto la squadra lontana. La cosa che mi è rimasta impressa e' successa al momento della firma del contratto: ho visto fin da subito un Massimo De Salvo molto determinato, carico per centrare fin da subito la serie B."

Un pensiero sul nuovo filone del calcio scommesse
"Credo che sia ora di fare piazza pulita,sembrava che lo scorso anno fosse stato eliminato tutto. Sarebbe bello eliminare questa piaga per far tornare a splendere il calcio italiano. Questi scandali stanno minando la credibilità di questo sport, allontanando la gente dagli stadi."

Un grazie di cuore al "cannibale" e al suo fantastico staff per averci riportato a casa dopo un solo anno di purgatorio. 

Alessio Farinelli
Daniele Faranna

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
Novara: il momento d' inserire i tasselli!
• Settimana importante in casa azzurra
Ciao Paolo, grande Cuore Azzurro
• uniti nel dolore per la tragica scomparsa
Il Novara ufficialmente iscritto in serie C!
• ok della Covisoc, iscrizione perfettamente presentata e completa
1 luglio '22: inizia ufficialmente la nuova stagione!
• data significativa per l'inizio della nuova avventura
E' la settimana di Zebi e riconferme
• Verso le prime ufficializzazioni
I primi passi del nuovo Novara
• Verso il ritiro valdostano del 18 luglio

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025