Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: venerdì 27 novembre 2020 - 20:00 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.




Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.


Urbano "complesso dire ora come e se si riprenderà a giocare"
Articoli correlati
Mi ricordo quella volta che…
• 29 settembre 2019: Novara-Albinoleffe 1-0
Ciao Diego… e grazie per quella visita!
• di Massimo Barbero
sabato 11 aprile 2020 - 15:05
l'intervista al direttore sportivo azzurro

Fisicamente a Lugano, accanto alla propria famiglia, per il direttore sportivo azzurro Urbano è sempre alto il livello di concentrazione "abbiamo strutturato un metodo di comunicazione proiettato al mantenimento del lavoro. Mi sento quotidianamente con il mister, con il suo staff e con il nostro team manager. Abbiamo costanti videocall con i nostri giocatori, i quali si stanno davvero comportando da veri professionisti. Si allenano tra le mura domestiche, seguendo le direttive sull'alimentazione. Li ringrazio davvero di cuore, perchè grazie al loro impegno costante, riusciremo a farci trovare pronti quando si ripartirà".

Ecco Direttore, il punto è questo: quando e come si riprenderà? "Quando c'è un caso così eclatante, quando ci sono così tanti morti, così tante persone coinvolte, non è l'uomo a poter decidere quando poter riprendere la normalità, la quotidianità ma è purtroppo il virus stesso a poterlo fare. Noi possiamo studiare soluzioni, prendere decisioni sul dopo ma fino a quando questo virus continuerà a contagiare e a seminare morte, tutte queste nostre ipotesi rimaranno tali. In questo momento preferisco essere solo un cittadino che attende il corso degli eventi, rispettando le direttive di chi ci governa. Su come si riprenderà è arduo rispondere ora perchè non è solo la Serie C ad essere coinvolta ma è un discorso più ampio che va a interessare la FIGC, UEFA e FIFA. Perchè con gli attuali regolamenti è impensabile poter disputare una stagione a cavallo di un'altra. E se si riprendesse questo torneo, per quanto riguarda la nostra serie, bisognerebbe farlo facendolo disputare nella sua interezza, con anche tutti i play off. Perchè ogni singola Società coinvolta in questa lotteria, deve avere la propria chance di centrare la promozione in Serie B. Questa situazione drammatica, proiettata nel mondo del calcio, una volta conclusasi deve portare a nuove idee, deve essere un'opportunità di rinascita soprattutto per la terza serie che è la base del Professionismo. E' impensabile che i Presidenti dei club vengano lasciati soli. Ci aspettiamo aiuti dal Governo, sperando non arrivino tardi".

In questi giorni si è spesso sentito parlare di tagli di stipendi ai giocatori "ogni singola Società ha ovviamente iniziato a cercare soluzioni interne, per non compromettere l'integrità della stessa. Ma ad oggi non c'è una presa di posizione ufficiale da parte di chi deve decidere. Non c'è una giustificazione a livello federale nel tagliare gli stipendi ai propri dipendenti. Per farlo dobbiamo avere una tutela legale-sportiva che ad oggi manca. Problematiche complesse che speriamo possano essere discusse presto e alle quali si arrivi a soluzioni certificate. Ovviamente anche con l'aiuto del Governo. Chi ha deciso di tagliare gli stipendi, chi non ha versato gli emulenti ai propri tesserati al 16 marzo, lo ha fatto sotto la propria responsabilità. Ma ora è giusto che ci siano delle linee chiare e condivise da seguire. Come Novara Calcio, abbiamo sondato la possibilità di tagliare gli stipendi e vagliato l'ipotesi della cassa integrazione per i dipendenti ma nulla è stato ufficialmente deciso e alla scadenza di metà marzo sono stati versati gli stipendi a norma di legge di Gennaio e Febbraio".

Novara Calcio che è stato coinvolto in maniera netta da questo terribile virus, con la positività di Patron Rullo e l'ospedalizzazione ancora attuale da più di un mese "sono stati giorni difficile per lui, per la sua famiglia e per tutti noi. Fortunatamente, qualche giorno fa, le sue condizioni fisiche sono risultate in netto miglioramento ed è riuscito a mettersi in contattato con i suoi cari. E' stata una gioia indescrivibile. Ha voluto contattare il presidente Cianci per parlare del suo Novara, per parlare di calcio. Tramite sua figlia, ha saputo dei tanti attestati di vicinanza che gli sono giunti dalla tifoseria azzurra. Speriamo davvero di rivederlo presto con la sciarpa al collo ad assistere ad una partita, dimenticando in fretta questo bruttissimo periodo".

Alle porte una Pasqua atipica per milioni di italiani "sarà si una festività diversa dal solito ma che auguro ai tanti nostri tifosi di passare in salute. E' questo l'aspetto principale. Buona Pasqua a tutti".

Daniele Faranna


.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Alla ricerca della chiarezza!
• Sul nodo fideiussione tanta confusione e poca trasparenza
Capitolo Fideiussione, ci risiamo!
• Garanzie bocciate dalla Lega Pro
Clara Mondonico "per mio padre Novara fu davvero importante"
• il ricordo della figlia dell'ex allenatore azzurro
Buzzegoli "Novara, rialziamoci subito"
• l'analisi del capitano azzurro in vista di domenica
Balacich "Maradona mi regalò la sua maglia"
• il ricordo dell'ex capitano del Novara...
Mi ricordo quella volta che…
• 29 settembre 2019: Novara-Albinoleffe 1-0
Ciao Diego… e grazie per quella visita!
• di Massimo Barbero
Addio Pibe de Oro!
• Il mondo intero piange la sua scomparsa


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                                      Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2021  -  email: forzanovaranet@libero.it 
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel