HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledý 10 agosto 2022 - 15:13 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
   NEWS SERIE C
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



L'editoriale Azzurro
Articoli correlati
Vecchio Novara: arrestato Leonardo Pavanati!
• Agli arresti domiciliari finisce Marco Bonanno
Nuovo libro di G.Capra e M.Barbero
• In vendita nelle edicole e alla libreria Lazzarelli
giovedý 28 aprile 2022 - 10:26
Novara-Fossano vista da Massimo Barbero

Penso e ripenso a quel 5-1 con la Sanremese e non mi riesco a capacitare di come quella squadra sia riuscita a risalire la china…  Quella sconfitta pareva una sentenza. Troppo netto il divario tra i pur volenterosi azzurri ed i liguri, autentica macchina da gol. Invece questo Novara è riuscito a ribaltare il proprio campionato costruendo una serie positiva fatta di vittorie che alla lunga hanno sfiancato gli avversari. Vittorie senza gol al passivo, frutto di una ritrovata solidità difensiva che ha costretto chi ci giocava contro ad una sterilità offensiva disarmante.

Evidentemente la presenza di Cordone ha dato qualcosa in più a questo gruppo che si è ritrovato al proprio interno ed è tornato ad essere quel  tuttuno impenetrabile per gli avversari.

Contro il Fossano non c’è stato granchè da sudare malgrado il caldo torrido di un pomeriggio di primavera avanzata. Troppo netto il divario tra i nostri e la Viassi band  per esprimere qualsiasi giudizio di natura tecnica che vada al di là di un bravo che accomuna tutti gli azzurri scesi in campo. Non abbiamo ripetuto la super prestazione di Lavagna, ma abbiamo giocato con un’intensità che faceva pensare che prima o poi il punteggio si sarebbe sbloccato.

Desjardins è stato il baluardo impenetrabile di una squadra che non prende mai gol. Agostinone ha giocato una partita perfetta anche sul centrodestra. Bonaccorsi è stato insuperabile per la velocità che sa mettere nel mandare in difficoltà gli avversari. Amoabeng ha messo fisico ed intensità al servizio della causa.

In mezzo al campo Di Munno ha giocato bene in cabina di regia. Tentoni è stato imprendibile nei suoi inserimenti tra le linee. Vaccari ha corso parecchio. Paglino sulla destra ha spinto tantissimo, pur sbagliando al momento di andare al cross. Di Masi sulla sinistra è stato meno incisivo, ma ha garantito comunque la copertura necessaria a mantenere i giusti equilibri. Davanti Pablo ha corso alla ricerca della miglior posizione necessaria. Dardan ha litigato a lungo con il gol, ma alla fine è riuscito a piazzare una doppietta che gli consente di superare il record di Romano.

Quello realizzato da Ferranti e C è un piccolo miracolo se pensiamo che a Ferragosto il Novara non esisteva neppure. Mentre le altre squadre erano già in ritiro il Novara doveva ancora essere immaginato e progettato. Di Bari ha costruito una rosa estremamente competitiva. Marchionni ed il suo staff l’hanno allenata nel migliore dei modi sempre attenti a curare il particolare nel processo di crescita che ha accompagnato questo gruppo.

Ora andiamo a Gozzano a prenderci quello che ci spetta. Quella serie C persa per una serie di nefandezze che non stiamo nemmeno a ricordare è pronta  a riaccoglierci dopo un anno soltanto e dobbiamo essere orgogliosi del cammino effettuato. Ci hanno sbattuto per terra, ma siamo riusciti a rialzare la testa in maniera fiera ed orgogliosa. Certo senza il contributo di un uomo entusiasta quale Ferranti sarebbe stato impossibile raggiungere gli stessi risultati in così breve tempo. Ma nella disgrazia della cancellazione abbiamo avuto la fortuna di trovare il Presidente giusto per risalire subito la china.

Mi auguro di vedere un D’Albertas colorato il più possibile d’azzurro. Non sarà una passeggiata perché vincere contro questo Gozzano è impresa non da poco. Però possiamo giocare con la serenità garantita dal fatto che anche in caso di errore abbiamo altri due match point per fare nostro il traguardo. Pensate come sarebbe stata difficile questa gara se ci fossimo arrivati con il margine minimo di tre punti in classifica…. Per fortuna non è così possiamo liberare i nostri sogni in un crescendo di emozioni… Sogniamo la partita perfetta, sogniamo di vedere gonfiare la rete  in uno sventolio di bandiere azzurre.

A tutti coloro che hanno voluto male a questo Novara non resta che rosicare al pensiero che domenica la festa la faremo noi e che agli altri resterà solo il rimpianto per quel che poteva essere e non è stato. E’ così bello tifare Novara che ci sentiamo dei privilegiati. Forza Novara sempre!!!

Massimo Barbero

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
All.Cong: Novara-RG Ticino
• giovedý, a Novarello; fischio d'inizio ore 17:30
Serie C: rinvio al 4 settembre!
• la prima giornata di campionato posticipata di una settimana
Il Programma Settimanale degli azzurri
• tra allenamenti e test amichevoli
I marcatori azzurri dei primi sei test estivi
• comanda Bortolussi con 4 sigilli
Campagna abbonamenti Stagione 2022-2023
• C vediamo allo Stadio!!!
Giovedý e Sabato di nuovo in campo!
• Rg Ticino e Fiorenzuola i prossimi avversari degli azzurri

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025