www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 16 dicembre 2018 - 17:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Le dichiarazioni post-gara
Articoli correlati
Lettera del Presidente Massimo De Salvo
• fonte: Novaracalcio.com
Boscaglia:"Una gara con troppi errori nostri"
• L'analisi dell'allenatore ospite
sabato 07 maggio 2011 - 19:11
Crotone - Novara 0-3

Il primo a rilasciare dichiarazioni è stato il DS azzurro Pasquale Sensibile (nella foto)Con la vittoria odierna gli azzurri raggiungono matematicamente la possibilità di accedere ai play-off, che valgono la massima serie. Un traguardo unico ed inimmaginabile ad inizio stagione. “Noi non abbiamo mai dimenticato da dove veniamo, né tantomeno da dove siamo partiti. L’anno scorso abbiamo vinto trionfalmente il campionato di Lega PRO riportando questa gloriosa società in serie B dopo 33 anni e, soprattutto, non abbiamo mai perso il senso della misura. Già a febbraio abbiamo centrato quello che era l’obiettivo dichiarato ad inizio stagione, ovvero la salvezza. Abbiamo alzato l’asticella sempre con un certo equilibrio, abbiamo anche attraversato un momento difficoltà che, credo, sia il minimo in un campionato di 42 giornate. Adesso, a tre giornate dalla fine, centriamo matematicamente un sogno. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo fatto e non abbiamo nessuna intenzione di fermarci”.

Qual è stata la chiave di questa partita, vinta per 3-0 ma contro un avversario ostico, che nei minuti iniziali ha dato del filo da torcere al Novara ? “Il Crotone nelle ultime cinque partite ne aveva vinte ben quattro, può contare su degli elementi che per la categoria sono davvero eccezionali, ha un’ottima identità tattica; ha avuto questa traversia del cambio di allenatore, ma resta senza ombra di dubbio una compagine difficile da affrontare. Il primo tempo è stato molto tirato però abbiamo visto un grande Novara, nel secondo tempo invece abbiamo avuto il grande merito di “narcotizzare” la partita. Sembrava che non ci fosse più storia e di questo va dato valore agli azzurri”

Centurioni domani compirà 37 anni, ma resta un valore aggiunto di questa squadra. “Sì, ma Matteo sono due anni che quando viene chiamato in causa non sbaglia un colpo. C’è stato un cambio che a mio avviso può essere preso come “spot”: la sostituzione di Centurioni con Gheller, due uomini meno pubblicizzati di altri, ma non per questo meno importanti”

Le dichiarazioni di Guillaume Gigliotti, chiamato a sostituire lo squalificato Gemiti. 

Pare che la gente del posto consideri il cognome “Gigliotti” di chiare origini calabresi. “E’ vero, mio padre mi aveva detto che mio nonno era calabrese. Stesso discorso anche per l’argentino Emmanuel Gigliotti, che mi aveva detto che anche suo nonno era di queste parti”

Dopo Reggina, questa volta la Calabria ci ha portato fortuna. Vittoria e conquista matematica dei play-off. Come giudichi il tuo campionato e quello del Novara fino ad oggi ? “Penso che abbiamo disputato un buon campionato, abbiamo rallentato un po’ ma questo è normale. Adesso che siamo certi dei play-off vogliamo finire la regular season al terzo posto e poi daremo il massimo per vincerli. Personalmente non ho giocato tanto, però quando mi chiamano cerco di dare il massimo per aiutare la squadra”

Nel primo tempo un’occasione per te su calcio di punizione, senza successo. “Sì, ho tirato potente ma male e la palla è uscita di molto”.

Marco Rigoni ha invece così commentato: “Siamo tutti molto contenti di questa vittoria, ma il bello comincia adesso. Ai play-off dobbiamo arrivarci con la miglior classifica possibile e poi ce la giocheremo a viso aperto con tutte. Oggi ci siamo difesi bene e come era successo tantissime volte nel girone di andata, quando siamo ripartiti abbiamo fatto male. Decisivi sono stati Bertani e Gonzalez, che restano i nostri punti di riferimento in attacco”.

Per finire il commento di mister Tesser: “Essere venuti qui a Crotone ed aver raccolto i tre punti è importantissimo; abbiamo conquistato matematicamente i play-off, a seguito di una prestazione molto convincente. L’obiettivo della società ad inizio stagione era quello della salvezza ed invece, a tre giornate dalla fine, ci siamo regalati qualcosa di molto più importante. Per buona parte del campionato abbiamo giocato un bel calcio e dimostrato, penso, di aver sempre lavorato duramente dando il massimo. Questo è un gruppo che merita, indipendentemente da come andrà a finire, un elogio sempre e comunque. Adesso in piena umiltà, come sempre, ci prepareremo anche a questi play-off. Intanto dobbiamo però pensare a terminare bene questo campionato, cominciando dalla prossima sfida interna contro il Frosinone, che si giocherà le sue ultime chance di salvezza. Il segreto della vittoria odierna è aver giocato senza paura, consapevoli dei nostri mezzi, proponendoci in avanti. Concludo con un plauso verso i tifosi che ci hanno seguito fin qui sostenendoci con passione”. 

redazione forzanovara.net

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Olbia
Novara-Olbia 4-0
• Il tabellino del match
Le Formazioni Ufficiali di Novara-Olbia
• ecco i 22 scelti da Viali e Carboni
I Convocati Azzurri
• in 20 per NovOlb
Gonzalez "vi aspetto al Piola"
• fonte: novaracalcio.com
Ufficiale: Pablo Gonzalez ritorna in azzurro!
• il comunicato della Società
Gonzalez-Novara: è fatta!
• nel pomeriggio, l'annuncio ufficiale
Il Figliol Prodigo può tornare a casa!
• si lavora per un suo ritorno in azzurro...


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel