www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: mercoledì 20 giugno 2018 - 17:15 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Lente d'ingrandimento
Articoli correlati
Il Fedelissimo di Novara - Virtus Entella
• Leggilo qui in anteprima
Novara - Empoli: i precedenti
• uno sguardo ai match del passato
venerdì 13 aprile 2012 - 07:29
di Simona Ragusa

A Parma serviva un Novara coraggioso e arrabbiato, ma purtroppo quello sceso in campo al Tardini non è stato niente di tutto ciò.

L’assetto scelto da Tesser, l’atteggiamento degli undici titolari e anche di chi è subentrato nella ripresa ha restituito un’immagine del Novara che non ci aspettavamo. O almeno, avremmo voluto vedere un Novara completamente diverso: aggressivo su ogni pallone e pronto alla reazione dopo il primo e anche dopo il secondo gol gialloblù. La reazione c’è stata, certo, ma troppo timida per poter sorprendere giocatori esperti come Zaccardo e compagni.

I cambi optati da Tesser hanno rivelato il chiaro tentativo di provare a ribaltare un risultato che il Parma ha saputo difendere senza tirare fuori gli artigli, perché non ne ha avuto bisogno.

La coppia d’attacco schierata in partenza, formata da Mascara e Morimoto, non ha mai dato filo da torcere alla retroguardia emiliana. E neppure gli inserimenti di Rubino e Jeda hanno mai mandato in tilt i padroni di casa. Troppo statici e mai operai. L’atteggiamento attendista della prima frazione non ci ha mai permesso di rubare palla e di affacciarci dalle parti di Mirante. Ci siamo riusciti una sola volta, fallendo in fase di conclusione con Rigoni, con conseguente capovolgimento di fronte e vantaggio emiliano.

Il raddoppio di Jonathan è il riassunto perfetto di una stagione che ci ha visto troppe volte puniti per amnesie difensive che oggi paghiamo a caro prezzo. Reo di colpe è però anche il centrocampo. Da qui dovrebbero partire le idee, dal piedino di Pesce, dall’estro di Rigoni come dalla forza di Porcari. Ma a Parma abbiamo assistito ad un altro film, il cui finale è stato inaspettato, così come il copione andato in scena.

Un 2-0 che avremmo voluto e potuto evitare. Che non ci avrebbe regalato la permanenza in A, ma che ci avrebbe tenuto aggrappati ad una speranza, ancora più affievolita da un Lecce da prendere come esempio e da una Lazio, prossimo avversario che, reduce dalla sconfitta in casa della Juve, ha mille buoni motivi per volersi tenere stretto quel terzo posto.

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Suggestione Pablo Gonzalez
• Nothing is impossible
Novara: porte girevoli
• Montipò verso la cessione...
La Rosa attuale del Novara Calcio
• ventinove gli azzurri sotto contratto
Acquisti/Cessioni
• il borsino del mercato azzurro
Un triennale per sognare!
• Primo contratto professionistico per Collodel
Coppa Italia 2018/2019: le date
• Esordio Novara il 29 luglio
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Viali: "Dobbiamo riaccendere la piazza"
• presentazione ufficiale del neo tecnico


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel