HOME

RISULTATI

CLASSIFICA

CALENDARIO

SQUADRA

STAFF TECNICO

SOCIETA'

STORIA

STADIO PIOLA

JUNIORES

NAZIONALI

  MURO

REDAZIONE

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: lunedý 16 maggio 2022 - 18:54 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

.

.

.

La tabaccheria del tifoso


.

» TUTTE LE NEWS

   NOVARA FC
   EDITORIALI
   INTERVISTE
   CALCIO MERCATO
   INFO DAI TIFOSI
   ARCHIVIO FOTO
   IL FEDELISSIMO
   RADIO AZZURRA
 

» SPECIALI

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord

..

.PP
.P



Calori "Serve entusiasmo e sono pronto a mettercela tutta"
Articoli correlati
Ferranti: "Emozioni uniche. Ora concentrati sulla programmazione"
• il Presidente azzurro, ospite ad "Azzurri in Radio"
Marchionni "buona prova dei miei ragazzi. Vittoria voluta fortemente"
• il tecnico azzurro al termine del match
martedý 19 novembre 2013 - 18:12
le prime parole in azzurro del neo allenatore

Faccioli
"Vorrei ringraziare Aglietti per il lavoro svolto. La scelta sofferta,condivisa con la proprietà è stata quella di cambiare. Grande dispiacere ma al contempo grande entusiasmo nell'avere un allenatore come Calori."

Calori
"Sono dispiaciuto per Alfredo,al quale auguro la miglior fortuna. La prima cosa che ho notato al mio arrivo qui è la grande organizzazione e le strutture adatte per fare bene. Serve entusiasmo e sono pronto a mettercela tutta. La strada inizia oggi ho davanti una bella sfida,ci sarà da lavorare per risalire la china,sono una persona concreta.
Ho seguito il campionato da esterno e ho avuto la possibilità di vedere il Novara quest'anno,qualche giocatore mi è stato avversario nel corso degli anni personalmente conosco solo Rigoni che ho allenato a Trieste
." 

La situazione attuale,il subentro
"Mi è già capitato di subentrare in corsa ad un altro allenatore,penso che in momenti come questi il lavoro dell'allenatore sia più un lavoro di ascolto verso i propri giocatori. Bisogna intervenire con calma,serve una serenità per riuscire a fare il salto di qualità sperato.
Se mi fosse stato chiesto un obiettivo minimo avrei rifiutato,ora serve risollevarsi per riportare questa squadra dove merita,nella massima serie,si spera nel giro di qualche anno.
Sembra quasi fatalità che io sia giunto qui a Novara,ho giocato diverse volte contro questa squadra(Portogruaro,Brescia per citare alcuni incroci) inoltre ho anche un legame personale con questa squadra,infatti Biagianti(ex Novara) è mio cognato
"

Analogie con il lavoro a Brescia?
"Non ci sono analogie con quello che ho fatto a Brescia,qui sono di fronte ad un ambiente diverso con dinamiche diverse. Ho la fortuna di lavorare con un gruppo di qualità. Trovare la sicurezza non è una questione risolvibile in tempi brevissimi,cercherò di risolvere i problemi quanto prima

Il primo contatto con la squadra
"Per ora faccio il supervisore,sto attento ai ragazzi. Oggi avrò la possibilità di parlare con tutti gli effettivi,uno alla volta,in modo tale da poterli conoscere meglio avendo così un contatto diretto con loro. È una presa di coscienza in quanto sono loro i veri protagonisti della squadra

Modulo
"Ho diverse idee in testa,i moduli li ho provati tutti nella mia carriera. Non mi fossilizzo su un modulo in particolare ma ho un abbozzo di idea.
Ultimamente ho visto che giocava con il 4-4-2 anche se questa squadra ha trovato nel 4-3-3 il suo punto forte e il mercato estivo è stato mirato a portare giocatori adatti a quel modulo. Mi piacerebbe decidere il modulo con tutti gli effettivi a disposizione. Serve trovare la chiave di lettura,la motivazione fa la differenza ed è compito mio farla ritrovare
"

I prossimi avversari
"Il Pescara l'ho anche visto dal vivo e hanno subito una rivoluzione tattica passando dal 4-3-3 al 3-4-3 che gli da un'impronta ancor più offensiva. Hanno in Ragusa,Cutolo,Mascara o Maniero dei terminali offensivi importanti. Noi dal canto nostro dovremo fare una partita molto attenta,ci vuole più spirito. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio nelle 2 fasi facendo più attenzione,in questo campionato se non hai agonismo ed entusiasmo le qualità da sole fanno poco. Se dovessero esserci delle lacune evidenti,magari dettate dalla mancanza di giocatori adatti ora non possiamo risolverle."
(foto by Novaracalcio.com) 

Alessio Farinelli

.



.

 Seguici su Facebook

.

 
.

.

» ULTIME NEWS
Ufficiale: Cordone non Ŕ pi¨ il DS azzurro!
• Il suo sostituto giungerÓ entro pochi giorni
Novara: verso la riconferma di mister Marchionni...
• ...e il divorzio con il DS Cordone
Novara sei campione del girone A!
• ora "poule scudetto" per il titolo nazionale
La partita in diretta
• Qui il live di Novara-Derthona
Novara-Derthona 3-1. Addio Serie D !!!
• Si Ŕ chiuso un campionato fantastico per i nostri colori
La Probabile Formazione Azzurra
• in vista di Novara-Derthona, in programma questo pomeriggio

DATE DA RICORDARE
E' nato il NOVARA FC
• In mattinata la firma dell'atto notarile
Distrutti 113 anni di storia!
• tanti i responsabili di questo scempio
Il sogno si Ŕ avverato: SERIE A !!!
• Un traguardo storico
Ora non Ŕ piu' un sogno: SERIE B !!!
• Un lungo sogno che si Ŕ avverato

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



  Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato alla squadra di calcio della città di Novara e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara on line dal 2000 da un'idea di Carlo Magretti  -  email: redazione@forzanovara.net 
All Rights Reserved - Copyright
© 2000-2025