www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: martedì 19 giugno 2018 - 13:24 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

Calori "Serve entusiasmo e sono pronto a mettercela tutta"
Articoli correlati
Lettera del Presidente Massimo De Salvo
• fonte: Novaracalcio.com
Boscaglia:"Una gara con troppi errori nostri"
• L'analisi dell'allenatore ospite
martedì 19 novembre 2013 - 18:12
le prime parole in azzurro del neo allenatore

Faccioli
"Vorrei ringraziare Aglietti per il lavoro svolto. La scelta sofferta,condivisa con la proprietà è stata quella di cambiare. Grande dispiacere ma al contempo grande entusiasmo nell'avere un allenatore come Calori."

Calori
"Sono dispiaciuto per Alfredo,al quale auguro la miglior fortuna. La prima cosa che ho notato al mio arrivo qui è la grande organizzazione e le strutture adatte per fare bene. Serve entusiasmo e sono pronto a mettercela tutta. La strada inizia oggi ho davanti una bella sfida,ci sarà da lavorare per risalire la china,sono una persona concreta.
Ho seguito il campionato da esterno e ho avuto la possibilità di vedere il Novara quest'anno,qualche giocatore mi è stato avversario nel corso degli anni personalmente conosco solo Rigoni che ho allenato a Trieste
." 

La situazione attuale,il subentro
"Mi è già capitato di subentrare in corsa ad un altro allenatore,penso che in momenti come questi il lavoro dell'allenatore sia più un lavoro di ascolto verso i propri giocatori. Bisogna intervenire con calma,serve una serenità per riuscire a fare il salto di qualità sperato.
Se mi fosse stato chiesto un obiettivo minimo avrei rifiutato,ora serve risollevarsi per riportare questa squadra dove merita,nella massima serie,si spera nel giro di qualche anno.
Sembra quasi fatalità che io sia giunto qui a Novara,ho giocato diverse volte contro questa squadra(Portogruaro,Brescia per citare alcuni incroci) inoltre ho anche un legame personale con questa squadra,infatti Biagianti(ex Novara) è mio cognato
"

Analogie con il lavoro a Brescia?
"Non ci sono analogie con quello che ho fatto a Brescia,qui sono di fronte ad un ambiente diverso con dinamiche diverse. Ho la fortuna di lavorare con un gruppo di qualità. Trovare la sicurezza non è una questione risolvibile in tempi brevissimi,cercherò di risolvere i problemi quanto prima

Il primo contatto con la squadra
"Per ora faccio il supervisore,sto attento ai ragazzi. Oggi avrò la possibilità di parlare con tutti gli effettivi,uno alla volta,in modo tale da poterli conoscere meglio avendo così un contatto diretto con loro. È una presa di coscienza in quanto sono loro i veri protagonisti della squadra

Modulo
"Ho diverse idee in testa,i moduli li ho provati tutti nella mia carriera. Non mi fossilizzo su un modulo in particolare ma ho un abbozzo di idea.
Ultimamente ho visto che giocava con il 4-4-2 anche se questa squadra ha trovato nel 4-3-3 il suo punto forte e il mercato estivo è stato mirato a portare giocatori adatti a quel modulo. Mi piacerebbe decidere il modulo con tutti gli effettivi a disposizione. Serve trovare la chiave di lettura,la motivazione fa la differenza ed è compito mio farla ritrovare
"

I prossimi avversari
"Il Pescara l'ho anche visto dal vivo e hanno subito una rivoluzione tattica passando dal 4-3-3 al 3-4-3 che gli da un'impronta ancor più offensiva. Hanno in Ragusa,Cutolo,Mascara o Maniero dei terminali offensivi importanti. Noi dal canto nostro dovremo fare una partita molto attenta,ci vuole più spirito. Dobbiamo trovare il giusto equilibrio nelle 2 fasi facendo più attenzione,in questo campionato se non hai agonismo ed entusiasmo le qualità da sole fanno poco. Se dovessero esserci delle lacune evidenti,magari dettate dalla mancanza di giocatori adatti ora non possiamo risolverle."
(foto by Novaracalcio.com) 

Alessio Farinelli

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Novara: porte girevoli
• Montipò verso la cessione...
La Rosa attuale del Novara Calcio
• ventinove gli azzurri sotto contratto
Acquisti/Cessioni
• il borsino del mercato azzurro
Un triennale per sognare!
• Primo contratto professionistico per Collodel
Coppa Italia 2018/2019: le date
• Esordio Novara il 29 luglio
L'editoriale Azzurro
• di Massimo Barbero
Viali: "Dobbiamo riaccendere la piazza"
• presentazione ufficiale del neo tecnico
Novara-Spal: c'è l'intesa per Dickmann
• entro fine mese arriverà il "sì" del giocatore


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel