www.forzanovara.net - sito non ufficiale on-line dal 12.09.2000

Home

Risultati

Classifica

Calendario

La Rosa

Tecnici

Società

Storia

Stadio

Link

Muro 

Redazione

 Cerca articolo: Sito Web

Ultimo aggiornamento: domenica 16 dicembre 2018 - 17:30 10 ultimi articoli pubblicati Fai di questo sito la tua Homepage Inviaci una e-mail

» News

   Novara Calcio
   Rubriche
   Interviste
   Info dalla Società
   Calciomercato
   News dai Tifosi
   Archivio foto
   Comunicati Lega
 

» Novara Calcio

 Le partite Azzurre 

 Archivio Campionati

 Protagonisti Azzurri

 La Curva Nord



La tabaccheria del tifoso
.


Dr. Andrea Clementoni - Chiropratico

.
.

» Archivio News
LunMarMerGioVenSabDom
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31


.

» Sondaggio
Sei soddisfatto dal calciomercato?

SI
NO






.
Seguici su Twitter

L'intervista a Massimo De Salvo
Articoli correlati
Lettera del Presidente Massimo De Salvo
• fonte: Novaracalcio.com
Boscaglia:"Una gara con troppi errori nostri"
• L'analisi dell'allenatore ospite
mercoledì 06 febbraio 2008 - 15:48
di redazione forzanovara.it

Siamo tornati nuovamente a fare una chiacchierata con l'Amministratore Delegato, Dott. Massimo De Salvo. Innanzitutto lo ringraziamo per averci accolto, come sempre, con piacere e di aver dialogato con noi affrontando parecchi temi che andiamo a sviscerare:

L’ultima volta che ci eravamo visti era stato dopo la sconfitta di Cremona… Dopo quella battuta d’arresto erano arrivati diversi risultati utili che ci avevano riportato ad un solo punto dai play off. Poi cosa è successo?
" E' innegabile che siamo andati in difficoltà, inoltre abbiamo buttato via delle partite che potevamo chiudere a nostro favore tipo quella con Pro Sesto e Pro Patria. La squadra ha iniziato ad avere qualche incertezza anche a livello psicologico, comunque dobbiamo tutti insieme portare a termine questo campionato nel miglior modo possibile. Andiamo avanti partita dopo partita, alla fine tireremo le somme e vedremo se siamo stati bravi ".

Con il cambio di allenatore e tre acquisti avete dimostrato con i fatti di voler invertire una rotta che si stava facendo pericolosa. La gente però si chiede: non era possibile intervenire prima? Già dopo Padova (e le due precedenti partite in casa con 5 gol al passivo) certe falle erano parse evidenti...
" Qui il discorso è un po' piu' complesso. Abbiamo voluto dare a mister Discepoli altre opportunità dopo Padova e con lui avevamo fatto un piano sugli acquisti. Poi siamo stati costretti a cambiare la guida tecnica e logicamente abbiamo dovuto dare al nuovo mister qualche giorno di tempo per conoscere la squadra in modo che potesse segnalarci dove intervenire. Il ritardo, se così si può chiamare, è solo dovuto a questo ".

Come siete arrivati ai tre nuovi acquisti? Con che formula sono arrivati?
" Per quanto riguarda il ruolo del portiere, avevamo contattato Sarti, sempre del Cesena, ma poi dopo le visite mediche abbiamo rilevato sul giocatore una lesione al menisco con interessamento dei legamenti. Abbiamo parlato di questo con il Cesena che si è dimostrato molto cortese dandoci Berti. A tal proposito vorrei aprire una parentesi secondo me importante, siamo l'unica squadra della serie C che facciamo le visite mediche prima di sottoscrivere il contratto. Per quanto riguarda il ruolo di trequartista, avevamo ben avviato una trattativa con Zanini del Vicenza ma poi al momento di mettere nero su bianco il giocatore non è voluto scendere di categoria. Nel contempo siamo venuti a sapere che il Perugia voleva cedere Amore, ci siamo buttati a capofitto sul giocatore e strappando una forte concorrenza, prima fra tutte Crotone e Gallipoli, ci siamo aggiudicati il giocatore. Centurioni lo conosceva mister Bellotto, ci ha parlato molto bene del giocatore e quindi abbiamo chiuso la trattativa con il Ravenna. 
I contratti? Berti è di proprietà con contratto che scade a giugno mentre gli altri due arrivano a Novara in prestito in quanto hanno dei contratti a lunga scadenza. A fine stagione valuteremo e nell'eventualità potremmo discutere con le rispettive società ".

Un anno fa al momento del rinnovo del contratto a Sergio Borgo la stragrande maggioranza dei tifosi era entusiasta. Ora a sentire in giro si direbbe che i consensi siano drasticamente diminuiti. Come spiega questo fenomeno?
"Quando sono arrivato a Novara mi arrivavano centinaia di messaggi tutti improntati a riconfermare il Direttore. Sergio Borgo era una persona su cui il Novara Calcio e i suoi tifosi non ne potevano fare a meno. Comunque adesso non si tratta di mettere in discussione questo o quell'altro. Se le cose non vanno come tutti ci auguravamo, siamo tutti in discussione, io compreso ".

Noi tutti ci auguriamo che in questa stagione possa ancora accadere qualcosa di bello… ma facciamo l’ipotesi più probabile allo stato… quella di un Novara ancora in C1 il 30 giugno prossimo… Cosa dobbiamo aspettarci per la prossima stagione?
" Sto facendo anch'io esperienza, per questo chiedo a tutti un po' di pazienza. La nostra ambizione è sempre quella, vogliamo portare il Novara Calcio il piu' in alto possibile. L'anno prossimo impareremo anche dagli errori commessi quest'anno e sicuramente miglioreremo, non ho il minimo dubbio, al Novara Calcio ci tengo davvero ".

La vicenda Micillo ha creato un po’ di polemiche. Vuole precisare meglio il punto di vista della società al proposito? E come mai il portiere non era nemmeno in panchina domenica?
" Domenica non era in campo perchè nell'allenamento di giovedì ha avuto un guaio fisico. Comunque voglio precisare che io non ho mai voluto accusare nessuno, tanto meno un mio giocatore. Il mio intervento sul vostro sito era solo una difesa verso Brichetto. L'anno scorso mi gridavate dietro di cambiare il portiere. Brichetto in questo campionato ha giocato diverse partite dove in alcune ha fatto bene e in altre meno bene. Quando si perde la colpa è di tutti e non solo di una persona anche se logicamente l'errore del portiere risulta evidentissimo ma non mi pare giusto accanirsi contro questo ragazzo ".

Che idea si è fatto del mondo del calcio dopo la vicenda di Terni? Abbiamo appreso che la fatidica autorizzazione sarebbe apparsa solo dopo il Ricorso del Novara e la non omologazione del risultato…
" Da tesserato non posso rispondere. Diciamo solo che noi abbiamo richiesto la misurazione del campo perchè non si trovavano le carte amministrative. In realtà poi le carte sono saltate fuori e quindi siamo tutti contenti che le cose sono state fatte in regola ".

Al Torneo di Viareggio avete schierato una Berretti molto giovane che spesso ha pagato dazio in termini di esperienza agli avversari. Quali sono le Vostre intenzioni in futuro per le squadre giovanili di vertice?
" E' stata un'esperienza molto positiva per la crescita dei ragazzi e poi per vedere all'opera la realtà del calcio giovanile. Per questo l'anno prossimo è nostra intenzione ripetere l'esperienza cercando di fare logicamente meglio ".

Anni fa c’era l’abitudine per i tifosi di trovarsi il mercoledì sera al Bar Novara con qualcuno della società a turno. E’ ovvio che certe iniziative devono partire dei tifosi, ma se ci fosse un invito del genere lei sarebbe disposto a presenziare, periodicamente  a qualche incontro? E non ritiene che un colloquio a quattrocchi possa servire ad eliminare un po’ di quelle tensioni che non fanno bene alla squadra?
" Io sono sempre disponibile allo scambio di idee con i tifosi. Credo che la cosa si potrebbe ripetere una volta ogni tanto. Come sapete e potete constatare anche in questo momento, sono sempre disponibile sia quando le cose vanno bene sia quando vanno meno bene. A tal proposito tramite il vostro sito voglio rivolgere un saluto sincero a tutti i tifosi, dicendogli nuovamente di avere un po' di pazienza ma credetemi, io sono arrivato a Novara per far bene ".

Come sempre ringraziamo per la disponibilità dimostrata verso di noi e salutiamo a nome di tutti i tifosi Massimo De Salvo. Alla prossima ... 

redazione forzanovara.it

.

Seguici su Facebook
.

Ore d'Oro

.

.

» Ultime News
Chi Sale/Chi Scende
• dopo Novara-Olbia
Novara-Olbia 4-0
• Il tabellino del match
Le Formazioni Ufficiali di Novara-Olbia
• ecco i 22 scelti da Viali e Carboni
I Convocati Azzurri
• in 20 per NovOlb
Gonzalez "vi aspetto al Piola"
• fonte: novaracalcio.com
Ufficiale: Pablo Gonzalez ritorna in azzurro!
• il comunicato della Società
Gonzalez-Novara: è fatta!
• nel pomeriggio, l'annuncio ufficiale
Il Figliol Prodigo può tornare a casa!
• si lavora per un suo ritorno in azzurro...


Dieci anni di gioie azzurre!
• 15 Giugno 2003: il Novara dopo un match vietato ai deboli di cuore, conquistò la promozione in C1...
Buon Compleanno Cuori Azzurri!
• Due anni fa la storica, stupenda promozione in serie A



NovaraChannel.Tv


 

» Newsletter


Iscriviti
Cancellati
 



 

 Visitatori Online:                                                                                                                                                                                                          Accessi Totali:

www.forzanovara.net - il primo portale dedicato al Novara Calcio e a tutti i suoi tifosi
© ForzaNovara - All Rights Reserved-Copyright © 2015-2020  -  email info@forzanovara.net
Sito ottimizzato per I.E.-Firefox-Opera-Netscape con risoluzione video 1024x768 pixel